1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

"Fu primavera e ancora primavera... e la natura riprese i suoi spazi"

mostra di fotografia naturalistica

La mostra è promossa da Unitre Lodicon la curatela artistica di noti professionisti del territorio e con la supervisione di esperti di livello nazionale.
L'esposizione, che sarà visitabile solo con appuntamento fino al 27 giugno 2021, vuole documentare come la natura (al contrario degli umani) abbia rispettato i suoi ritmi anche in epoca Covid, riprendendosi spazi lasciati liberi da un processo interrotto di avanzamento continuo di “civiltà”, quasi una sfida, una sorta di riappropriazione di qualcosa che c’era e che non c’è più, che potrebbe però tornare ad esserci.A fotografie di grande livello artistico e simbolico, si accompagnano, in sezioni apposite, anche immagini immortalate da molte persone “comuni” che, appassionate di fotografia (o appassionatesi alla fotografia) e limitate nella vita ordinaria dalle restrizioni imposte dalla pandemia, hanno riscoperto un rapporto più diretto con l’ambiente naturale, riuscendo nel contempo a catturare una muta testimonianza della bellezza della natura.

La mostra fa parte di una composita azione progettuale che interpreta, attraverso alcune iniziative culturali, il desiderio di ritrovare un’agognata normalità e la voglia di una ripartenza di vita a tutto tondo, dal titolo â€œIl cuore oltre l’ostacolo: proposte Unitre per riprendere (con) la voglia di vivere".

Bipielle Arte – Via Polenghi Lombardo

Orari di apertura: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19

Visite guidate ogni sabato alle 10,30 e alle 11,00

INGRESSO GRATUITO CON APPUNTAMENTO

Per prenotazioni:
- bipiellearte@fondazionebipielle.it           
- Bipielle Arte - tel. 0371 580351 negli orari di apertura della sala: giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00 | sabato e domenica dalle 10 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00;
- Fondazione Banca Popolare di Lodi - tel. 0371 440711 dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15.00 alle 16.00



(03/06/2021)