1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Ritinteggiatura galleria Corso Umberto e recupero conservativo dello scalone di Palazzo Broletto

Primi risultati per la campagna di indagine conoscitiva avviata nelle scorse settimane sullo scalone di Palazzo Broletto dalla dott.ssa Chiara Canevara dello studio di Conservazione e restauro di opere d’arte di Lodi.

“Dai rilievi stratigrafici fino ad ora effettuati sia sulle pareti dello scalone che sulla volta è emersa la sovrapposizione di diversi strati d’intonaco attribuibili a differenti epoche storiche - chiarisce l’assessore ai Lavori pubblici Claudia Rizzi -. In particolare sulla volta sono stati rinvenuti tre strati che celano una decorazione pittorica policroma, mentre per le pareti la situazione sembra essere di più difficile lettura. L’indagine ha infatti rivelato almeno quattro strati non omogeneamente coerenti su tutte le pareti, che fanno emergere finiture decorative o porzioni di decori sottostanti di diversa datazione. L’unica parete che, in prima analisi, sembra assumere maggior interesse storico-artistico è quella posta sul lato corto dello scalone, dove sono presenti tracce meglio conservate di una decorazione policroma, presumibilmente del ‘700. Durante il sopralluogo con la Soprintendenza, avvenuto lo scorso martedì, si sono definiti gli step successivi che porteranno alla progettazione di quello che sarà un importante intervento di recupero conservativo ed estetico della volta, ed al risanamento e recupero conservativo delle pareti.”

“Coerentemente con l’impegno che l’Amministrazione comunale ha profuso in questi anni per la cura degli immobili pubblici, in particolare quelli scolastici, a cui sono state dedicate importanti risorse per la manutenzione e la sicurezza, oggi possiamo apprezzare i primi risultati anche per i nostri edifici storici.  Sono infatti terminati i lavori di ritinteggiatura della galleria di Corso Umberto, e nei prossimi giorni verranno completati anche quelli del passaggio coperto che collega piazza Broletto a Corso Umberto”, dichiara il Sindaco Sara Casanova

Entrambi gli interventi sono stati eseguiti dall’impresa di Sverzellati Cesare Emilio S.r.l. di San Rocco al Porto, per un importo pari a 19.520 euro. 

“Oltre agli adeguamenti al Teatro alle Vigne che ci hanno portato a ultimare la pratica di prevenzione incendi e a convocare la Commissione comunale di vigilanza - conclude il Sindaco - la nostra attenzione si rivolgerà ora alla facciata della Biblioteca comunale e alla Chiesa dell’Angelo, due edifici di pregio che meritano di essere valorizzati anche per le funzioni culturali e aggregative che li connotano”.
Lodi, 21 maggio 2021