1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Expo, il Comune di Lodi premiato da Viscolube

MILANO, 19 OTTOBRE 2015
Un esempio virtuoso in difesa dell'ambiente che risponde a pieno alla direttiva europea sugli "Acquisti Verdi" da parte delle Amministrazioni Pubbliche: è con questa motivazione che Viscolube, l'azienda italiana leader in Europa nella riraffinazione degli oli usati, ha premiato sabato il Comune di Lodi, che si è impegnato ad adottare soluzioni a basso impatto ambientale promuovendo l'utilizzo di olio lubrificante rigenerato all'interno dei propri bandi di gara. La premiazione è avvenuta nel corso del convegno "La Pubblica Amministrazione come strumento per promuovere gli acquisti verdi", organizzato da Viscolube nella Sala Samsung - Parco della Biodiversità di Expo. All'evento hanno partecipato, tra gli altri, Claudia Terzi, Assessore all'Ambiente della Regione Lombardia, Antonio Lazzarinetti, Amministratore delegato di Viscolube, Marco Codognola, Direttore Divisione Ambiente Viscolube e Andrea Ferrari, Assessore all'Ambiente del Comune di Lodi. L'olio lubrificante rigenerato - che si ottiene dall'olio usato attraverso un processo di riraffinazione - possiede caratteristiche almeno equivalenti ai lubrificanti di prima raffinazione e, pertanto, garantisce ai motori prestazioni analoghe, consentendo nel contempo all'amministrazione di conseguire vantaggi ambientali ed economici. L'impatto ambientale dell'olio formulato con basi rigenerate è inferiore a quello prodotto dall'olio di prima raffinazione quanto a emissione di particelle sottili e di CO2, consumo di energia, riscaldamento atmosferico ed effetto serra, emissione di sostanze carcenogeniche. La rigenerazione dell'olio lubrificante usato consente, inoltre, al nostro paese di risparmiare sulle importazioni di petrolio per la produzione di basi lubrificanti nuove.

Comunicato stampa a cura di Viscolube