1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Luminarie natalizie: per il secondo anno consecutivo il Comune sosterrà i costi di allestimento

“Le luminarie sono un segno di festa, gioia e speranza, soprattutto in questo tempo ancora segnato dall’emergenza sanitaria. Vogliamo rinnovare una delle più classiche tradizioni natalizie, sostenendo interamente i costi di allestimento per il secondo anno consecutivo, senza chiedere il contributo tradizionalmente versato dagli esercenti e raccolto dalle associazioni di categoria”, così il Sindaco Sara Casanova conferma l’impegno dell'Amministrazione comunale che investirà 33.794 euro per il noleggio, montaggio e smontaggio degli addobbi luminosi e per l’energia elettrica.

“Un gesto doveroso di vicinanza alle attività già provate dalla crisi e un’opportunità concreta per ravvivare le nostre strade e promuovere il tessuto commerciale - prosegue l’assessore alle Attività produttive Lorenzo Maggi -. A questa iniziativa, si affianca il supporto già garantito dal Comune di Lodi attraverso i contributi per il rilancio delle imprese, in tutto 570.000 euro, e con l’abbattimento della Tari”.

L'installazione delle luminarie, articolate in 250 punti luce a stella, partirà questa settimana. Ecco i luoghi interessati: Piazza delle Vittoria, con la facciata del palazzo comunale, Via Incoronata, Corso Roma, Corso Umberto, Corso Vittorio Emanuele II, Via Garibaldi, Via Cavour, Corso Archinti, Via Gaffurio, Via Volturno, Corso Mazzini, Via Marsala, Via XX Settembre, Viale Dante, Corso Adda, Via Acquedotto, Via Borgo Adda, Via Lodino, Piazzale Barzaghi, Via Cavallotti, Viale Savoia, Via Cremonesi, Via San Giacomo e il Ponte Napoleone Bonaparte.
  
Lunedì 6 dicembre, in piazza della Vittoria, sarà allestito anche l’albero di Natale, a cura del Vivaio Dordoni di Spino d’Adda.
 
Lodi, 30 novembre 2021