1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Prima tranche manutenzione asfalti 2021

“Le manutenzioni stradali partiranno giovedì 15 luglio con l’asfaltatura dei percorsi pedonali del cavalcavia di viale Europa - annuncia il Sindaco Sara Casanova -. I cantieri interesseranno le vie più bisognose di interventi manutentivi, con un piano comprensivo anche dei ripristini di alcune importanti direttrici cittadine, che stiamo concordando con gli enti dei sottoservizi, e dell’atteso intervento su viale Giovanni XXIII. In questo caso non ci limiteremo al rifacimento della sola carreggiata, ma procederemo alla vera e propria riqualificazione dell’intero asse stradale. Il panorama è completato dai progetti legati al Piano Lombardia e alla riqualificazione dell’Ex Consorzio agrario, che fanno parte del programma di opere a cui l’Amministrazione comunale sta dedicando massima attenzione e impegno”. 

La sistemazione dei marciapiedi di viale Europa, oltre ad alcune lavorazioni residue presso il viadotto, è stata affidata alla ditta Kumar Devinder S.n.c. & C.. e si svolgerà dal 15 luglio, con una durata di circa una settimana.

Dal 26 luglio
la stessa impresa si sposterà in via Nino dall’Oro e a seguire su via Strabone e via Salamina
Sempre il 26 luglio la ditta Gervasi S.r.l darà avvio all'asfaltatura di via Massena, nel tratto compreso tra le due rotatorie e il centro prelievi. 

Complessivamente l’importo di questa prima tranche di lavori ammonta a circa 150.000 euro.

Agosto sarà il mese dedicato alla riqualificazione dei porfidi di Corso Vittorio Emanuele II (39.000 euro, oltre Iva), a partire da lunedì 2, e di via Serravalle. In questo secondo caso la gara per l’affidamento dell'intervento (importo complessivo pari a 270.000 euro), che comprende anche la realizzazione di una minirotatoria all’incrocio con via San Giacomo e viale Savoia, si chiuderà entro il 16 luglio.

Saranno successivamente programmati gli interventi di manutenzione di via Zalli (lato San Bernardo), al termine delle operazioni di implementazione della rete di teleriscaldamento condotto in questi giorni da Linea Green S.p.a., e di viale Giovanni XXIII, il cui progetto di riqualificazione sarà approvato a breve dalla Giunta comunale.

I ripristini in capo agli enti dei sottoservizi, le cui tempistiche sono in via di definizione, riguarderanno infine le vie San Colombano, Zalli (lato Bassiana), San Fereolo, Secondo Cremonesi.

(14.7.2021)