1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Spray urticante in dotazione alla Polizia Locale

Il Comando di Polizia locale del Comune di Lodi è stato dotato di spray O.C. (Oleoresin Capsicum), strumento che viene regolarmente utilizzato da oltre 1000 Comandi della Polizia locale in Italia e da quasi tutti i corpi di Polizia europei.
Lo spray è conforme ai requisiti tecnici richiesti nel D.M. 12 maggio 2011 n.103.
Ha una capacità di 20 ml, una gittata media di 3 metri e una nebulizzazione a cono ristretto.
Non contiene aggressivi chimici, inoltre la percentuale di Oleoresin Capsicum (sostanza naturale) è pari solo al 10% e quella di Capsaicina (principio attivo dell’Oleoresin Capsicum) al 2,5%.
Ha una capacità massima di emissione pari a 8 spruzzi con una durata media di circa 1 secondo.

Gli effetti immediati che si riscontrano venendo a contatto con questa sostanza sono irritazione e bruciore degli occhi e delle vie respiratorie che uniti all'effetto sorpresa bloccano. Per la decontaminazione basta sciacquare il viso con acqua corrente.

Gli agenti della Polizia Locale sono stati formati all’utilizzo dello spray con un apposito corso (teorico/pratico) di tecniche operative ed alcuni di loro (gli operativi all'esterno e la squadra antidegrado) saranno dotati individualmente dello spray, mentre per tutti gli altri questo strumento costituirà una dotazione di reparto.

In questi giorni è stato approvato da Regione Lombardia il nuovo Regolamento concernente i criteri organizzativi generali, le caratteristiche dei veicoli, delle uniformi…. (omissis) ed appunto degli strumenti di autotutela, tra cui gli spray contenenti Oleoresin Capsicum, in attuazione dell’art.24 comma 1 della L.R. 1 aprile 2015 n.6 “Disciplina regionale dei servizi di polizia locale e promozione di politiche integrate di sicurezza urbana”.

Grazie ai nuovi dispositivi gli operatori potranno più facilmente difendersi da eventuali aggressioni o contrastare comportamenti di resistenza o violenza nei confronti di pubblici officiali. Si tratta in definitiva di un mezzo efficace e di pronto impiego per l’autotutela, utile cioè a migliorare la sicurezza sul lavoro degli agenti della Polizia locale di Lodi.

(04.12.2018)
 

lo spray in dotazione alla polizia locale
due agenti di polizia locale con i nuovi spray
 

Clicca per ingrandire