1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

foto di gruppo
clicca per ingrandire

In occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Comune di Lodi, in collaborazione con la Rete Territoriale Antiviolenza di Lodi, propone una serie di iniziative che si tengono i giorni venerdì 24 e sabato 25 novembre 2017 a Lodi, Codogno, Casalpusterlengo e Lodivecchio.

Il programma completo è stato presentato martedì 21 novembre a Palazzo Broletto, alla presenza dell'Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Lodi, Giusy Molinari, e del Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali e della Famiglia del Comune di Codogno, Raffaella Novati.

Venerdì 24 novembre 2017

RISPETTARE LE DONNE E’ COSA DA UOMINI
Teatrino del Comune di Lodi – Via Paolo Gorini, 21 – ore 9.00
Seminario conclusivo progetto di prevenzione rivolto a studenti e studentesse sulle dinamiche relazionali della violenza sulle donne. Promosso da Comune di Lodi e Associazione L’Orsa Minore Onlus – Centro Antiviolenza “La Metà di Niente” di Lodi. 

VIALE DELLE GIUSTE
Sala polifunzionale del Liceo Maffeo Vegio – ore 12.00
Inaugurazione della mostra finanziata dal MIUR e realizzata dall'associazione Toponomastica femminile sul riconoscimento e la valorizzazione delle donne che in ogni tempo e luogo si sono distinte, anche a rischio della propria vita, sia per le loro attività volte alla salvezza di singole persone oggetto di persecuzione e di discriminazione, sia per la loro lotta e denuncia dei soprusi e delle ingiustizie, in difesa di un ideale superiore di dignità e umanità.

INTITOLAZIONE AULA MAGNA ITE BASSI A FRANCA VIOLA
Aula Magna Istituto Tecnico Economico Agostino Bassi – ore 8.30
Visione del film “La moglie più bella” e presentazione alle classi della vicenda di Franca Viola che nel 1965, in Sicilia, per prima si rifiutò di accettare il matrimonio riparatore diventando un esempio di lotta alla violenza contro le donne e un simbolo dell’emancipazione femminile.

FLASH MOB “POSTO OCCUPATO” - ITE BASSI
Durante la settimana che si conclude con â€ªil 25/11, una sedia con la dicitura “Posto Occupato” farà la sua comparsa in ognuna delle classi dell’istituto ricordando il numero delle donne vittime di violenza cui è stata negata la possibilità di essere dentro la vita occupando quel posto. Ragazzi e ragazze saranno invitati/e a scrivere pensieri e riflessioni che potranno essere condivise nel corso dell’evento in programma la â€ªmattina del 24/11.

LETTURE DEDICATE IN OCCASIONE DEL 25 NOVEMBRE - IC CAZZULANI
Lettura, a cura della bibliotecaria dell’IC Cazzulani, di passi biografici, testimonianze, casi psicologici, dati statistici aggiornati concernenti abusi, violenze internazionali, nazionali e territoriali, per alcune classi dell’Istituto.

PROIEZIONE VIDEO - IPS EINAUDI
Pubblicazione sul sito dell’Istituto e visione di un video realizzato da studenti e studentesse in occasione del 25 novembre.


Sabato 25 novembre 2017

S … LEGAMI
Aula Magna del Liceo Gandini – Via Giovanni XIII, – ore 10.00
Spettacolo teatrale con gli allievi attori del corso di recitazione della Dance Arts School rivolto a studenti e studentesse delle scuole superiori di Lodi. Testo e Regia di Mattia Colombo. Promosso da Rotaract – Rotary Club Partner Lodi Adda PHF.

IPAZIA. LA NOTA PIÚ ALTA
Teatro alle Vigne – Via Cavour, 66 – ore 21.00
Spettacolo teatrale dedicato al ricordo della figura di Ipazia d’Alessandria, grande filosofa, matematica e astronoma dell’antichità, brutalmente trucidata da fanatici religiosi nel marzo del 415 per la sua libertà di pensiero.

(21.11.2017)
 

 
 
volantino del seminario col programma della giornata