1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Ambiente e viabilità, al via un ‘filo diretto’ sperimentale con i cittadini, soprattutto i pendolari, da parte dell’assessore Tarchini

Uno spazio e un tempo per ascoltare i cittadini, le loro domande e le segnalazioni che intendono porre al Comune in tema di ambiente, rifiuti, viabilità e trasporto pubblico locale.

Un modo nuovo per intercettare esigenze e suggerimenti utili all’attività amministrativa ordinaria degli uffici.

Una possibilità offerta soprattutto ai tanti lodigiani pendolari che durante la giornata non hanno tempo né modo di venire in Municipio.

Sono le motivazioni da cui prende le mosse la scelta dell’Assessore all’ambiente e viabilità Alberto Tarchini di rendersi disponibile mercoledì 4 e mercoledì 18 ottobre, per tre ore dalle 16.30 alle 19.30, ad incontrare i cittadini nei locali dell’ufficio turistico e relazioni pubbliche in Piazza Broletto.

“Ho valutato con attenzione in questi primi mesi - afferma l’assessore – le modalità con cui il Comune è solito relazionarsi con le persone via mail, telefono e ‘in presa diretta', e poi ho analizzato il report di accessi che l’Ufficio relazioni pubbliche redige mensilmente sulla tipologia di domande espresse. A parte le generiche informazioni sulla città, gli appuntamenti e gli eventi in programma, il dato numerico esprime che un quarto delle richieste e segnalazioni riguardano la viabilità e l’ambiente. Numeri consistenti, come del resto si poteva prevedere, di fronte ai quali credo possa essere importante per me offrire una risposta di ancora maggiore attenzione e disponibilità”.

L’assessore sarà dunque in ufficio mercoledì 4 e 18 ottobre in via sperimentale. Le vetrate dove di giorno è operativo il personale in capo all’Urp e allo I.A.T. - cui già molti lodigiani sono abituati a rivolgersi e trovare risposte alle loro osservazioni - vedranno dunque all’opera nel tardo pomeriggio l’assessore Tarchini.

“Colloqui rapidi, 15 minuti al massimo ciascuno – aggiunge il giovane esponente della Giunta Casanova – per consentire a tanti di parlare ed esprimere le proprie segnalazioni. Penso soprattutto a chi lavora a Milano o comunque fuori città, che non riesce altrimenti a conoscere il lavoro dell’Amministrazione e magari vive solo i problemi della città senza poter interagire per mancanza di tempo. Fin quasi all'ora di cena potrà far sentire il proprio parere dal vivo. Da parte mia garantisco impegno e ascolto, certamente nel tempo anche qualche soluzione, senza però la pretesa di avere alcuna ‘bacchetta magica’: ritengo scorretto creare illusioni e promettere ciò che non si può mantenere”.

Per incontrare l’assessore Tarchini sui temi dell’ambiente, rifiuti, mobilità e viabilità cittadina non è necessario prenotarsi.
L’ufficio si trova in piazza Broletto, di fronte alla fontana e accanto al passaggio pedonale coperto che conduce in piazza Mercato.


Lodi, 22 settembre 2017