1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Asta per la vendita di beni immobili: aggiudicati 4 lotti per un valore di poco inferiore a €200.000

ASTA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI: AGGIUDICATI 4 LOTTI PER UN VALORE DI POCO INFERIORE A 200.000 EURO. IN DUE ANNI E' DI OLTRE 4.700.000 EURO L'INCASSO DA ALIENAZIONI PATRIMONIALI

Quattro i lotti aggiudicati, per un importo complessivo di 193.570 euro, pari a oltre il 60 per cento in più rispetto al valore a base d'asta, che ammontava a 121.000 euro. E' questo il risultato della procedura di alienazione immobiliare promossa dal Comune e conclusasi il 25 luglio con l'apertura delle offerte. Venduti tre appartamenti in via Kennedy (due da 65 metri quadrati e uno da 46 metri quadrati, tutti abbinati ai rispettivi box) e un box seminterrato da 12 metri quadrati in piazza Omegna. Con questi introiti salgono a oltre 4.700.000 euro le risorse che l'amministrazione ha reperito nel corso degli ultimi due anni dalle dismissioni patrimoniali. "Gli appartamenti - commenta il vice sindaco e assessore al patrimonio Mario Cremonesi - sono stati venduti bene, con significative percentuali di rialzo rispetto alla base d'asta. Per quanto riguarda i box si conferma invece uno scarso interesse da parte del mercato, già riscontrato in occasione dell'asta dell'anno scorso. Valuteremo in futuro come comportarci, ma intanto l'amministrazione prende atto con soddisfazione del significativo importo di risorse finanziarie totalizzato in due anni, a sostegno di un intenso programma di investimenti in opere pubbliche".