1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Iscrizioni trasporto scolastico e pre/post scuola

Fino al 4 settembre sono aperte le iscrizioni ai servizi di trasporto scolastico e di pre/post scuola per l’anno 2020/2021.
In riferimento a quanto stabilito dall’Ordinanza del Ministero dell’Istruzione del 23 luglio 2020 e dall’Ordinanza di Regione Lombardia n.594 del 6 agosto 2020,

- il servizio di trasporto scolastico partirà lunedì 21 settembre sia per la scuola primaria sia per la scuola dell’infanzia (i tesserini potranno essere ritirati dal giorno 8 settembre presso l’ufficio URP di p.zza Broletto, 1). All’atto di iscrizione i genitori dovranno indicare di quale percorso scuolabus intendono usufruire (in allegato sono disponibili le tratte e gli orari delle fermate);
- il servizio di pre/post scuola sia per l’infanzia sia per la primaria partirà lunedì 21 settembre.
-  Per le scuole che sono sede di seggio elettorale i servizi accessori  (pre/post, scuolabus, refezione scolastica) inizieranno mercoledì 23 settembre 2020.

Le modalità di iscrizione sono le seguenti:
• tramite SPORTELLO TELEMATICO POLIFUNZIONALE del Comune di Lodi, con accesso SPID (disponibile entro pochi giorni); 
• tramite PEC all’indirizzo comunedilodi@legalmail.it;
• scaricando i moduli di iscrizione disponibili in allegato e consegnandoli all’UFFICIO PROTOCOLLO del Comune di Lodi (in questo caso si dovrà allegare una copia della carta di identità).

“Siamo ormai alle battute finali del confronto condotto dall’Amministrazione comunale con i dirigenti scolastici per la definizione del tempo scuola e la ripartenza in sicurezza delle attività didattiche, pubblichiamo sul sito del Comune l’avviso per l’iscrizione ai servizi scolastici di pre e post scuola e di trasporto che, per il prossimo anno, 2020-2021, saranno regolarmente garantiti. Rispetto al passato la pubblicazione dell’avviso per la raccolta delle iscrizioni è stata necessariamente posticipata, in attesa delle disposizioni ministeriali e regionali in merito alla ripresa della scuola dopo la fase emergenziale. In funzione degli aggiustamenti che il tempo scuola potrebbe ancora subire, ci riserviamo eventualmente di adeguare alle esigenze espresse dalle scuole anche gli orari dei servizi scolastici a domanda individuale. Qualsiasi variazione sarà tempestivamente comunicata alle famiglie a cui chiediamo flessibilità, proprio in ragione del particolare momento che stiamo vivendo e dei tanti adempimenti aggiuntivi a cui i dirigenti devono far fronte per organizzare la ripresa in sicurezza”, così l’assessore all’Istruzione Giusy Molinari.

Lodi, 10 agosto 2020