1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Il Maggio dei Libri 2020

con l’IIC di Tirana: city lights a Tirana e nelle città del Kosovo Pej, Prizren e Pristina

L’Istituto Italiano di Cultura di Tirana,
quest’anno partner de Il Maggio dei Libri, ha realizzato una bellissima
iniziativa: in alcuni luoghi della capitale albanese Tirana e
nelle città di Pej, Prizren e Pristina,
in Kosovo, le pensiline alle fermate degli autobus saranno
rivestite con i materiali grafici ufficiali della campagna. 

 

Dei city light riporteranno estratti da libri italiani tradotti in albanese, con il supporto del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, a sostegno della promozione della produzione editoriale italiana e della sua traduzione in albanese.
L’IIC di Tirana, inoltre, sta realizzando anche registrazioni audio di tali libri tradotti, che saranno a disposizione su diverse piattaforme online. 

Buon Maggio dei Libri a tutti!

 
 


La Maratona nordica con gli IIC di Copenaghen, Helsinki, Oslo e Stoccolma


Dal 18 maggio al 4 giugno 2020
, gli Istituti
Italiani di Cultura di Copenaghen, Helsinki, Oslo e Stoccolma 
propongono
una maratona letteraria composta da tre storie al femminile per
raccontare la vita ai tempi del Covid-19.

https://www.ilmaggiodeilibri.it/la-maratona-nordica-con-gli-iic-di-copenaghen-helsinki-oslo-e-stoccolma/

 


Ogni giorno alle 18:00
, sui canali social Facebook e Instagram degli Istituti, verrà letto un brano tratto da L’ultimo aereo, l’instant book di Joana Karda, primo collettivo femminile di scrittura meticcia in Italia, composto da Claudia Mitri, Lolita Jaskin e Leila Wadia.

Una staffetta ideale coordinata dagli Istituti Italiani di Cultura che hanno sede nelle quattro capitali della regione nordica, per sostenere l’importanza della lettura, della versione delle donne e del lavoro di squadra.

L’ultimo aereo è una raccolta di tre storie che hanno per protagonista il mondo femminile, scritte nell’intento di raccontare la vita ai tempi del covid-19. Tre delle componenti del collettivo Joana Karda – Claudia Mitri, Lolita Jaskin Timofeeva e Laila Wadia – hanno scritto L’ultimo Aereo in soli tre giorni, per narrare attraverso il punto di vista di tre donne – la beliziana Cindy, Anna, che vive in Romania, e l’italo-indiana Mina – la vita ai tempi del lockdown e dell’ultima possibilità per molte persone di uscire dal proprio paese, o di rientrarvi. 

Tre diversi racconti intrecciati tra di loro per parlare di rapporti tra donne, di viaggi interni, di voli presi, voli persi e voli drammatici.

CALENDARIO:
- Copenhagen, 18-21 maggio
https://iiccopenaghen.esteri.it/iic_copenaghen/it/gli_eventi/calendario/2020/05/maratona-nordica-di-lettura.html
- Helsinki, 22-26 maggio
https://iichelsinki.esteri.it/iic_helsinki/it/gli_eventi/calendario/2020/05/maratona-nordica-di-lettura-istituti.html
- Oslo, 27-30 maggio
https://iicoslo.esteri.it/iic_oslo/it/gli_eventi/calendario/maratona-nordica-di-lettura.html
- Stoccolma, 31 maggio-4 giugno
https://iicstoccolma.esteri.it/iic_stoccolma/it/gli_eventi/calendario/2020/05/maratona-nordica-letteraria.html

 
 


Cos’è Il Maggio dei Libri

Nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, Il Maggio dei Libri è una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto. Tutti possono contribuire organizzando iniziative che si svolgano fra il 23 aprile e il 31 maggio e registrandole nella banca dati della campagna, sul sito ufficiale. Nella sua missione, il Maggio dei Libri coinvolge in modo capillare enti locali, scuole, biblioteche, librerie, festival, editori, associazioni culturali e i più diversi soggetti pubblici e privati. In Italia ma non solo: ogni anno, infatti, la campagna varca i confini nazionali unendo nella comune passione per la lettura anche alcune scuole italiane all’estero. Grazie alla collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, nel corso delle edizioni si sono svolti appuntamenti in: Argentina (Buenos Aires e Morón), Belgio (Liegi e il sito UNESCO Blegny-Mine), Brasile (San Paolo), Canada (Toronto), Croazia (Albona e Zara), Francia (Lione e Parigi), Germania (Berlino), Grecia (Atene), Perù (Lima), Romania (Bucarest), Spagna (Barcellona), Svizzera (Lugano e Poschiavo) e Turchia (Smirne).

https://www.ilmaggiodeilibri.it/

Come aderire al Maggio dei libri 2020

Potete aderire con iniziative che si svolgano tra il 23 aprile e il 31 ottobre 2020 (in via eccezionale quest’anno) e, come di consueto, si chiede di segnalarle inserendole – con descrizioni accattivanti e sintetiche e aggiungendo, se disponibile, un’immagine o una locandina (in pdf, jpg o jpeg) – nella banca dati che raccoglie tutte le iniziative legate a Il Maggio dei Libri 2020. La banca dati è aperta e pronta ad accogliere gli eventi all’indirizzo www.ilmaggiodeilibri.it/registrazione


“Leggere è immaginare altri mondi, leggere è libertà”. Insieme a Il Maggio dei Libri sosteniamo la lettura per continuare a sognare le storie del domani. #Rai: leggere, immaginare, vedere. Non possiamo che condividere questo messaggio e rilanciarne lo spirito. Buone letture a tutti!

Lo spot RAI di promozione della lettura a sostegno de "Il Maggio Dei Libri" 2020.
https://www.facebook.com/RaiUfficioStampa/videos/558292385096960/