1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Buoni spesa emergenza sanitaria Covid-19: al via le consegne a domicilio

Partirà domani, venerdì 17 aprile, la distribuzione dei buoni spesa destinati alle persone che si trovano in condizioni di difficoltà economica dovuta all’emergenza sanitaria, secondo quanto disposto dall’ Ordinanza emanata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento di Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020.
Ciascun nucleo familiare (composto da una o più persone) ha diritto all’erogazione di un singolo contributo, sotto forma di buoni spesa cartacei Ticket Restaurant Max, forniti dalla ditta Edenred Italia S.r.l, del valore di 10 euro cadauno. 
La prima tranche di buoni sarà consegnata a 77 utenti che hanno fatto richiesta di accesso alle misure di solidarietà alimentare al Comune di Lodi e che sono risultati beneficiari non disponendo di alcuna fonte di reddito e avendo una giacenza di conto corrente inferiore a 3mila euro. 
Le domande pervenute al Comune di Lodi sono complessivamente 1238. Gli operatori dei Servizi sociali stanno concludendo la fase istruttoria che permetterà di comprovare l’idoneità dei requisiti dichiarati e di stilare una graduatoria definitiva dei beneficiari, nel frattempo si è scelto di anticipare la distribuzione dei buoni spesa ai soli utenti il cui stato di bisogno riveste carattere di massima priorità.
I buoni spesa verranno recapitati a domicilio a cura del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) di Protezione civile e consegnati direttamente ai beneficiari (preavvertiti dai Servizi sociali tramite e-mail o Sms) che per ritirarli dovranno esibire un documento d’identità valido, sottoscrivere la dichiarazione sostitutiva di atto notorio (compilata telefonicamente con l’assistenza degli operatori dei Servizi sociali) e la ricevuta dei buoni.
Le erogazioni dei contributi verranno effettuate dando priorità a chi ha dichiarato disponibilità di liquidità sul proprio conto corrente compresa tra zero e 3.000 euro. Seguiranno, nell’ordine, i richiedenti che hanno disponibilità compresa tra 3.000,01 euro e 6.000 euro e tra 6.000,01 euro e 9.000 euro.
Il valore dei contributi è commisurato al numero dei componenti del nucleo familiare, come da prospetto.


Di seguito si riporta l’elenco degli esercizi commerciali convenzionati dove è possibile effettuare gli acquisti con i buoni Ticket Resaturant Max:

Conad, via Gerolamo Cavezzali Snc
Carrefour Express, corso Umberto I, 29
Carrefour Market, viale Italia Snc
Coop, viale Pavia, 102
Il Gigante, via Emilia, 2
Simply, via Indipendenza, 10
Simply, viale Pavia, 74
Gastronomia Andena, corso Giuseppe Mazzini, 28
Alimentari La Casa del porcino e del tartufo, piazzale Cesare Barzaghi, 5

Lodi, 16 aprile 2020