1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Emergenza Covid-19: prorogate le scadenze dei pagamenti per l'utilizzo delle palestre e degli impianti sportivi comunali

Considerati i provvedimenti regionali e governativi in materia di contenimento del contagio da Covid-19 che hanno determinato la chiusura delle strutture sportive sull’intero territorio nazionale, la Giunta comunale ha deliberato di prorogare di due mesi, dal 30.04.2020 al 30.06.2020, i versamenti richiesti alle associazioni e alle società sportive di Lodi per l’utilizzo degli impianti comunali, nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2020.Il pagamento potrà essere effettuato in un’unica soluzione o, in alternativa, in cinque rate mensili di cui la prima con scadenza il 30.06.2020.
I canoni indicati si riferiscono all’uso delle palestre scolastiche e di quelle comunali, Ghisio, Fraschini e Grignani, del PalaCastellotti e del Campo Capra.

“Vedere i nostri campi, i centri sportivi e le palestre svuotati, le associazioni e le società ferme è motivo di grande tristezza, ringrazio però il mondo dello sport per lo sforzo collettivo compiuto al fine di adeguarsi a tutte le limitazioni che sono state stabilite per gestire al meglio l’emergenza e tutelare la salute pubblica - dichiara l’assessore allo Sport Lorenzo Maggi -. In aggiunta alle misure economiche assunte a livello nazionale per supportare le attività sportive, l’Amministrazione comunale vuole dare un concreto e doveroso segnale di vicinanza. Abbiamo deciso di differire di due mesi i versamenti dovuti per l’utilizzo delle strutture sportive, che slitteranno quindi dal 30 aprile al 30 giugno. Questo provvedimento integra quelli presi dal Comune e già preannunciati in materia di proroga delle scadenze tributarie e dei pagamenti dei canoni di locazione di tutti gli immobili di proprietà comunale”.

Lodi, 39 marzo 2020