1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Domeniche in concerto - Dialoghi musicali del Novecento

Flauto e chitarra sono i protagonisti nel prossimo concerto organizzato dall’Accademia Gaffurio e Calicantus Bistrot, con un programma che ci porterà dal Giappone al Sudamerica tra melodie e ritmi di tutto il mondo.

Dialoghi musicali del Novecento 
Angela Guglielmetti, Flauto
Alessandro Bugliesi, Chitarra

Musiche di Nagaoka, Domeniconi, Castelnuovo-Tedesco, Pujol e Piazzolla  

K. Nagaoka: Kaze (Vento)
C. Domeniconi; Sonatina Mexicana
M. Castelnuovo Tedesco:  Sonatina op. 205
M.D. Pujol: Dos Aires Candomberos
A. Piazzolla: Histoire du Tango:

Domenica 2 Febbraio 2020
Ore 11.00
Hall dell'Ospedale Maggiore Lodi 

Ingresso libero


Angela Guglielmetti
Ha studiato flauto traverso al Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza dove consegue il diploma nel 2001 sotto la guida del Maestro Lorenzo Missaglia. Partecipa a Master Classes tenute da E. Van Der Grinten, Andras Adorjan, G. Matteucci, Michele Marasco e si perfeziona con i Maestri G. Marcossi, F. Rogai, Agostini, Rossi, Biocotino, Alziati e Schneor. Ha partecipato inoltre come flautista alla produzione de “Il cerchio tagliato dei suoni” di Salvatore Sciarrino presso il Teatro di Reggio Emilia e allo Spazio Novecento di Cremona. Ha collaborato con l’orchestra fiati “il Trillo” di Crema, con l’Orchestra Alpe Adria di Spilimbergo e con l’ensemble di flauti Lac Leman di Blonay (Svizzera). Ha insegnato flauto presso la Scuola di Musica di Brembio ed è membro stabile del corpo bandistico Orsomando, della Filarmonica Castiglionese e dell’orchestra del Collegium Vocale di Crema. Dal 2016 collabora con l’associazione musicale Music Way. Negli anni ha sempre coniugato la passione per le lingue straniere (Laureata in Lingue e abilitazioni all’insegnamento) e la passione per il flauto. Tuttora coltiva la pratica e la didattica musicale collaborando stabilmente con diverse scuole di musica e associazioni musicali delle province di Lodi, Piacenza e Cremona, unendosi all’occorrenza ad altri musicisti in varie formazioni.

Alessandro Bugliesi
Nato a Livorno, all’età di nove anni si trasferisce nel lodigiano dove intraprende lo studio della chitarra, sotto la guida di noti maestri, presso l’Istituto Musicale “F. Gaffurio” di Lodi, dal 1974 al 1982. In seguito, partecipa a Masterclass tenute dal celebre chitarrista Julian Bream. Prende inoltre parte a trasmissioni televisive e concorsi internazionali piazzandosi sempre nelle prime posizioni, proponendosi contemporaneamente in attività didattiche. Laureato in ingegneria dal 1990, è oggi impegnato in attività di consulenze tecniche, imprenditoria ed insegnamento. E’ tra i fondatori dell’Atelier Chitarristico Laudense. Negli ultimi anni si è esibito con successo in numerose manifestazioni proponendo un repertorio chitarristico legato principalmente ad autori sudamericani. Si propone inoltre in repertori di carattere andino nei quali suona, oltre alla chitarra, strumenti tipici delle Ande quali charango e tiple colombiano.Da oltre dieci anni è impegnato nell'approfondimento di repertori musicali di carattere flamenco acquisiti direttamente in Andalusia.Suona in varie formazioni che spaziano dal repertorio classico (chitarra e flauto) a repertori flamenco, jazz, brazil.

(30/01/2020)

 
locandina dell'iniziativa