1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Il sistema abitativo lodigiano

A seguito della situazione socioeconomica che si è venuta a creare negli ultimi anni, anche nel territorio di Lodi, numerose famiglie sono state interessate da situazioni di sofferenza sul versante abitativo a causa di fattori quali lo sfratto / sloggio esecutivo per il mancato pagamento dell’affitto o del mutuo.
L’evoluzione dei dispositivi legislativi, fino al 2014 è stato possibile affrontare le diverse situazioni poiché era presente la misura regionale del Fondo Sostegno Affitti, impone una riflessione a carattere locale sovracomunale (Ambito). Anche la recente L.16/2016 che ha per oggetto la Disciplina regionale dei servizi abitativi impone una riflessione e una ri-progettazione degli interventi che si caratterizzano sotto varie forme cercando una risposta alle mutate esigenze della popolazione.
Gli osservatòri locali a partire dal 2015 hanno registrato un aumento delle situazioni di sofferenza abitativa, di sfratto/sloggio esecutivo che hanno interessato sia persone aventi i requisiti per la domanda di alloggio in deroga ai sensi del vigente regolamento E.R.P, sia persone che non hanno tali requisiti e che anche per queste ultime è stato necessario intervenire con l'assistenza economica e/o collocamento in strutture di accoglienza temporanea.
Inoltre sono aumentate le situazioni di “nuova povertà” sul versante economico e relazionale; per queste persone / nuclei il problema abitativo si configura come causa diretta della precarietà / perdita di lavoro.
Nuove e numerose situazioni di bisogno abitativo sollecitano sia il Comune di Lodi (quale ente capofila per le politiche abitative legate ai Servizi abitativi pubblici (SAP) sia l’Ufficio di piano dell’Ambito di Lodi e tutto il territorio a una risposta coordinata e condivisa.
Per questo parliamo di Sistema Abitativo Lodigiano.
Per Sistema abitativo Lodigiano si intende la forma organizzata e riconoscibile (rete) degli interventi che a vario titolo e misura concorrono allo sviluppo e al mantenimento della qualità dell’abitare quale base per la definizione e lo sviluppo di un progetto di vita personale.

Ufficio di Piano di Lodi – sezione Politiche abitative