1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Il Coro "Tyrtarion" porta a Lodi una lettura in musica di poesie latine e greche

Appuntamento pressochè unico quello che si tiene la notte di Santa Lucia, martedì 12 dicembre 2017, alle ore 21.00 presso il Tempio civico dell'Incoronata.

Il Comune di Lodi, in collaborazione con l'Accademia Vivarium Novum promuove il concerto del coro Tyrtarion Nova progenies caelo demittitur alto, letture di brani poetici di autori latini e greci in lingua originale con musica di tradizione rinascimentale.

L'Accademia Vivarium Novum è un sodalizio che dal 1995 diffonde in Italia la cultura e le lingue classiche. Protagonisti sono studenti italiani e stranieri appassionati di temi letterari e, in particolare, delle lingue antiche.
Gli studenti mostrano come sia possibile far rivivere in maniera coinvolgente e commovente i versi classici, facendo percepire la musicalità euritmica connessa coi contenuti di volta in volta drammatici o elegiaci, religiosi o filosofici, orgiastici o intimistici e familiari.
Il Coro Tyrtarion propone una selezione di poeti greci e latini in musica. I maestri del coro studiando filologicamente i versi e i ritmi di Orazio, Saffo, Teognide, Catullo, Ovidio, Virgilio li hanno uniti a melodie che ne sottolineano il senso e l'armonia.

L'Accademia si pone quale punto di riferimento interessante per le ricerche sull'unione tra la poesia antica, la musica e la rilevanza didattica del metodo di studio utilizzato.

La serata è resa possibile grazie al contributo della Banca di Piacenza, l’ingresso è libero e gratuito sino ad esaurimento posti.

(05.12.2017)
 

volantino dell'iniziativa