1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Refezione scolastica, nuove modalità di pagamento

Dal mese di dicembre 2017 verranno riattivati gli SDD (ex RID)

Si informano le famiglie dei bambini che usufruiscono del pranzo presso la refezione scolastica che dal mese di dicembre 2017 verranno riattivati gli SDD (ex RID).

L’SDD è un addebito Diretto Sepa (sepa direct debit): è un servizio di incasso crediti basato su un'autorizzazione continuativa conferita dal debitore alla propria banca che così potrà accettare gli ordini di addebito provenienti da un creditore.
L’utente potrà avere così l’addebito sul conto corrente senza effettuare bonifici o senza avere altre incombenze.

Per il pagamento SDD (ex RID) l’utente dovrà compilare in ogni sua parte, in duplice copia, il modulo di autorizzazione all’addebito sul conto corrente (accedi alla sezione modulistica).
La prima copia andrà consegnata alla propria banca, la seconda all’ufficio istruzione personalmente o via mail a istruzione@comune.lodi.it a cominciare dal 4 dicembre 2017.

Il primo addebito SDD potrà essere quello riferito ai pasti consumati nel mese di dicembre addebitati nel mese di gennaio.
Si precisa che l’addebito avverrà il giorno 30 del mese successivo a quello in cui sono stati consumati i pasti (es. il 30 gennaio per i pasti consumati a dicembre).

Oltre al pagamento tramite SDD (ex RID) sopra descritto, si potrà comunque continuare a pagare con le modalità sotto indicate che cominceranno invece già dal mese di dicembre per i pasti consumati nel mese di novembre.

Pagamento tramite bonifico bancario

ATTENZIONE: IL CONTO CORRENTE È CAMBIATO: la nuova intestazione sarà Elior Ristorazione S.p.a. BNL sede di Milano codice IBAN IT51Q0100501660000000002661.
Sarà sempre necessario precisare la causale: “Pagamento servizio di refezione scolastica per [COGNOME e NOME del bambino], mese [MESE di riferimento dei pasti]” e consegnarne una copia all’Ufficio Istruzione, personalmente o via mail istruzione@comune.lodi.it.
Si precisa che non si accetteranno pagamenti parziali o forfetari ma solamente relativi al saldo del mese terminato.

Pagamento in contanti o carte

Per il pagamento in contanti o carte (sia bancomat che carte di credito), basterà recarsi presso l’Ufficio Istruzione nel periodo compreso dal giorno 10 al giorno 30 del mese successivo a quello di riferimento.

Quando pagare

Il costo della refezione scolastica deve essere saldato il mese successivo a quello in cui sono stati consumati i pasti (post pagato); si precisa che solo dopo il 10 del mese successivo sarà disponibile presso l’ufficio Istruzione o attraverso il portale l’importo esatto del debito.

Es. L’importo relativo ai pasti di dicembre potrà essere saldato a partire dal giorno 10 gennaio ed entro il giorno 30 gennaio.

Come conoscere l’importo da pagare

Sarà necessario accertarsi dell’importo da pagare presso l’Ufficio Istruzione – di persona o via mail - o attraverso il portale dedicato utilizzando le vostre credenziali (login e password).
Chi non ne fosse in possesso le può ottenere direttamente dal portale dedicato seguendo le istruzioni.

(30.11.2017)