1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

"Rimbamband show" al Teatro alle Vigne

Per la stagione di Prosa - Fuori abbonamento 2017/2018 del Teatro alle Vigne, il Comune di Lodi propone Rimbamband show, che si tiene il giorno domenica 31 dicembre 2017 alle ore 22.15 presso il Teatro alle Vigne, in via Cavour 66.

BIGLIETTO:
INTERO 30,00 euro
RIDOTTO (abb. prosa e musica e giovani under 26): 25,00 euro
È previsto un costo di prevendita con importo massimo di 1,00 euro.

Per maggiori informazioni:
Teatro alle Vigne
Tel. 0371 409.855
Fax 0371 409.499
e-mail: teatroallevigne.biglietteria@comune.lodi.it
 

 
 

Cosa succede se la sera del 31 dicembre non tutto va come dovrebbe andare?
Se, proprio quando si vorrebbe trascorrere una serata tranquilla e brindare con gli amici al nuovo anno, ci si imbatte sfortunatamente in cinque sciagurati dispettosi? È spiacevole. È davvero spiacevole...
Un sassofonista rubato alla banda di Capurso, un contrabbassista stralunato, un pianista virtuoso, un batterista rompiscatole, un capobanda: sono la “Rimbamband”, e hanno deciso di venire di nuovo a Lodi fin dalla Puglia la sera di Capodanno! Cinque suonatori sognatori che giocano con le canzoni, con le note, i rumori, i suoni, gli strumenti, l’immaginazione, il corpo, le parole e la loro genuina follia. Insieme a loro sul palco rivivono i maestri veri : Buscaglione, Carosone, Gaber, Mozart, Rossini ma anche Jerry Lewis, Charlie Chaplin, Lecoq, in una sorta di cartone animato immune dai limiti del possibile.Prima dello scoccare della mezzanotte, come per magia, il reale si farà surreale, l’impossibile diventerà possibile, il possibile improbabile.
Anche voi verrete travolti dall’irresistibile mix di musica, mimo, clown, tip tap, teatro di figura, rumorismo, fantasia teatrale, parodie. Il tutto shakerato con un ritmo comico incalzante e servito con energia travolgente.
Così il nuovo anno troverà persone con una luce diversa negli occhi, lo sguardo di chi ha ritrovato qualcosa che aveva smarrito da tempo: l’incanto di rincontrare il proprio fanciullo perduto. Tutti forse un po’ più ‘rimba’, sicuramente molto più bambini.

 
immagine dello spettacolo