1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Manutenzione straordinaria del selciato di Piazza della Vittoria

Lavori in programma dal 17 al 24 ottobre

I lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione di piazza della Vittoria inizieranno lunedì 17 ottobre e si concluderanno entro il lunedì successivo, 24 ottobre.

L’intervento sarà realizzato a cura della Fratus Srl di Palosco (BG) ed è inserito in un progetto che prevede la sistemazione di vari tratti di pavimentazione in materiale pregiato nell’area pedonale del centro storico, per un investimento complessivo di 24.000 euro, sostenuto per una quota di 5.000 euro da un contributo della Banca di Credito Cooperativo Centropadana.
I lavori (3-4 giorni per la posa dell’acciottolato e altrettanti per l’assestamento) non comporteranno particolari limitazioni al transito in piazza della Vittoria, consentendo il regolare passaggio dei mezzi del servizio di trasporto pubblico urbano, ma le esigenze del cantiere determineranno lo spostamento dei mercati di martedì 18 ottobre e giovedì 20 ottobre, che si terranno negli spazi normalmente utilizzati per i mercati del sabato e della domenica (piazza Mercato, via Volturno nel tratto da via Cavour a corso Umberto I e via Cavour nel tratto dal civico 31 a via Volturno).

Per il ripristino delle porzioni di selciato mancanti o dissestate verranno utilizzati i tradizionali ciottoli di fiume, “legati” da una malta color terra. Contestualmente ai lavori sulla pavimentazione della piazza verrà effettuata la sostituzione di alcuni tratti ammalorati delle “trottatoie” in beola, in particolare in corrispondenza dell’accesso a via Incoronata.

"Piazza della Vittoria è il “salotto” della città, il luogo per eccellenza dell’aggregazione e della socializzazione, per i lodigiani e per i numerosi visitatori - sottolinea il Commissario Prefettizio, Mariano Savastano – Questo spazio così bello e prestigioso deve essere mantenuto in adeguate condizioni, a partire dalla sua tipica pavimentazione, messa quotidianamente alla prova dalle pesanti sollecitazioni del transito dei mezzi pubblici, dallo svolgimento del mercato ambulante e di numerose iniziative che comportano l’allestimento di palchi, stand e strutture che esercitano forte pressione sull’acciottolato. L’intervento in programma dal 17 ottobre consentirà di porre rimedio ad una serie di piccoli ma diffusi dissesti, restituendo un assetto efficiente ed esteticamente consono alla pavimentazione. Esprimo particolare apprezzamento nei confronti della Banca di Credito Cooperativo Centropadana per il generoso contributo con cui ha voluto partecipare all’iniziativa".

(03-10-2016)