1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Presentata la nuova piattaforma per la raccolta differenziata dei rifiuti

Impianto autorizzato, moderno, videosorvegliato: vi si accede tramite CRS

La nuova Piattaforma per la raccolta differenziata di Lodi rappresenta l’evoluzione del Centro di raccolta di Strada Vecchia Cremonese, ovvero la realizzazione di un impianto più grande, strutturato e autorizzato per il conferimento differenziato dei rifiuti urbani e/o assimilati agli urbani.

Si tratta di un impianto moderno e funzionale che risponde essenzialmente alle seguenti esigenze:

  • completare la possibilità per la città di Lodi di potenziare e migliorare la raccolta differenziata agevolando il conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini, soprattutto dei rifiuti ingombranti e di quelli che non vengono raccolti con il servizio del “porta a porta”, e dotando quindi la città di un impianto autorizzato, moderno e funzionale;
  • garantire la correttezza e la trasparenza del conferimento dei rifiuti: Il sistema è infatti predisposto per consentire alle utenze di dichiarare la tipologia di rifiuto che conferiscono e tenere conto di quanto conferito in modo da individuare i comportamenti virtuosi o al contrario comportamenti scorretti;
  • garantire la sicurezza e l’accessibilità del conferimento ai SOLI residenti di Lodi: l’ingresso è consentito attraverso l’utilizzo della CRS (Carta Regionale dei Servizi), evitando così che al centro porti i propri rifiuti chi non è residente in città;
  • separare le attività di conferimento dei rifiuti delle utenze domestiche (cittadini) da quelle delle utenze non domestiche (ditte) che hanno esigenze e procedure di conferimento differenti: per questo sono stati realizzati due ingressi separati, uno per le utenze domestiche e l’altro per le utenze non domestiche;
  • separare le attività aziendali di conferimento rifiuti di Linea Gestioni da quelle degli utenti così da garantire maggiore sicurezza per tutti e tracciabilità dei conferimenti.

Che cosa è la piattaforma per la raccolta differenziata?

La piattaforma per la raccolta differenziata è un impianto autorizzato finalizzato al conferimento differenziato dei rifiuti urbani ed assimilati agli urbani da parte delle utenze domestiche (famiglie) e non domestiche (attività) residenti nel Comune di Lodi. L’impianto è localizzato in Strada Vecchia Cremonese. Al suo interno è stata organizzata una viabilità adeguata per consentire l’accesso sia alle autovetture o piccoli mezzi sia ai mezzi pesanti per il conferimento agli impianti di recupero e/o smaltimento: al suo interno è stata infatti costruita un’apposita rampa carrabile che consente di conferire i rifiuti agevolmente nei cassoni, soprattutto quelli pesanti e di grandi dimensioni (come gli ingombranti, il ferro, il legno ecc..).
Nella piattaforma è presente una zona dedicata ai rifiuti pericolosi e ai RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) protetta mediante idonea copertura dagli agenti atmosferici e attrezzata con contenitori specifici posti su superficie impermeabilizzata; per lo stoccaggio dei rifiuti liquidi come gli olii vegetali e minerali sono installati contenitori specifici dotati di bacini di contenimento.
Ogni cassone/contenitore è contraddistinto da apposita cartellonistica che ne definisce la specifica destinazione. La piattaforma è videosorvegliata e presidiata. L’ingresso è informatizzato e consentito alle utenze domestiche tramite l’utilizzo della Carta Regionale dei Servizi (CRS).

Quali rifiuti si possono conferire in piattaforma?

  • Imballaggi in plastica (anche polistirolo)
  • Imballaggi in vetro/lattine
  • Contenitori contaminati da sostanze pericolose
  • Rifiuti di carta e cartone
  • Tubi fluorescenti e altri rifiuti contenenti Hg RAEE 5
  • Frigoriferi - RAEE 1
  • Componenti elettronici - RAEE 4
  • Elettrodomestici in disuso Grandi bianchi RAEE 2
  • Televisori e monitor RAEE 3
  • Oli e grassi commestibili
  • Oli e grassi diversi da quelli al punto precedente (es oli minerali esausti)
  • Vernici Inchiostri Adesivi e Resine
  • Farmaci
  • Batterie e accumulatori
  • Pile e accumulatori portatili
  • Rifiuti legnosi
  • Rifiuti metallici
  • Sfalci e potature
  • Ingombranti
  • Cartucce toner esaurite
  • Rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione (solo piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione)

Chi può accedere alla piattaforma?

  • Le utenze domestiche (cittadini) residenti a Lodi muniti di CRS
  • Le utenze non domestiche (attività) di Lodi per i rifiuti prodotti sul territorio comunale. L’accesso alle utenze non domestiche è consentito:
  • Con documentazione di trasporto idonea (Formulario di Identificazione Rifiuto F.I.R.)
  • Con Autorizzazione al trasporto in corso di validità (iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali, categoria 2-bis)
  • Solo per trasporti effettuati dal produttore/detentore del rifiuti
  • Previa sottoscrizione con Linea Gestioni di apposita convenzione per il conferimento dei rifiuti assimilati agli urbani e previa comunicazione a Linea Gestioni della data di conferimento e del rifiuto conferito.
  • Solo per le seguenti tipologie di rifiuti assimilati agli urbani: Imballaggi in plastica CER 15.01.02, Elettronici non pericolosi CER 16.02.14, Ingombranti CER 20.03.07, Elettronici pericolosi (TV e monitor) CER 16.02.13, Imballaggi in carta CER 15.01.01, Rifiuti vegetali CER 20.02.01, Imballaggi con residui pericolosi CER 08.03.18


La piattaforma è aperta dal Lunedì al Sabato dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00. E’ chiusa la domenica e i giorni festivi.

Dati di progetto

  • Area impianto: 6859 mq
  • Superficie coperta: 589 mq
  • Superficie scoperta pavimentata in asfalto: 5060 mq
  • Superficie scoperta pavimentata in cls: 625 mq
  • Superficie scoperta permeabile a verde: 585 mq
  • Durata lavori di realizzazione: 2 anni
  • Investimento complessivo: € 1.200.000,00