1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Nuova gestione di Ciclofficina, Ciclostazione e Ciclodeposito

logo de le lippe

Incarico affidato a Le Lippe Srl

Verrà inaugurata sabato 9 aprile (con una iniziativa in programma dalle ore 11.00) la nuova gestione della Ciclofficina di viale Pavia, che il Comune ha affidato per i prossimi cinque anni (insieme all’annesso ciclodeposito e alla Ciclostazione di viale Trento Trieste) a Le Lippe Srl, la giovanissima società nata un anno fa per introdurre anche a Lodi il servizio di “bike messenger”, ovvero le consegne in bicicletta.

Le novità che caratterizzeranno i servizi a sostegno della mobilità ciclabile nell’area della stazione ferroviaria sono state presentate oggi nel corso di una conferenza stampa, con la partecipazione dell’assessore comunale alla mobilità Simone Piacentini e di Diego Tavazzi in rappresentanza de Le Lippe.

La ciclofficina sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 07.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 (secondo una modulazione oraria che consentirà di andare incontro anche alle esigenze dei pendolari) e il sabato mattina dalle 10.00 alle 12.00.
Oltre ai servizi tradizionali di ogni ciclofficina meccanica, già dalla settimana prossima saranno proposte diverse soluzioni innovative, tra le quali la riparazione a domicilio delle biciclette a Lodi e dintorni (già collaudata in diverse altre città d’Italia) e la rigenerazione delle biciclette usate, per evitare di gettare in discarica le due ruote quando si potrebbero rimettere in sesto.

Uno degli obiettivi della nuova gestione del servizio è quello di promuovere la sostenibilità ambientale e l’economia circolare, proponendosi di fare della Ciclofficina un piccolo ma vivace laboratorio di idee legate a queste tematiche, per esempio ospitando giovani artigiani-artisti che producono pezzi d’arredamento e “gioielli” impiegando catene e camere d’aria, così come presentazioni in tema di bici & ambiente.

Novità sono previste anche sul fronte dei parcheggi: presso la Ciclostazione di viale Trento e Trieste sarà possibile sottoscrivere abbonamenti non solo annuali ma anche semestrali e mensili, mentre presso il ciclodeposito di viale Pavia (di fianco alla Ciclofficina) oltre a queste formule si potrà scegliere anche la formula giornaliera, settimanale o weekend. Altre proposte verranno costruite raccogliendo direttamente spunti, esigenze, idee e suggerimenti degli utenti. Particolare attenzione sarà riservata ai progetti di educazione alla mobilità, soprattutto per le scolaresche, anche grazie alla collaborazione attiva e costante con Ciclodi-Fiab, le cui tessere potranno essere sottoscritte presso la Ciclofficina. Per suggerire spunti e idee ai gestori: info@lelippe.it. Per prenotare un abbonamento o chiedere informazioni sui posteggi: 329/9499083, parcheggi@lelippe.it.

(07-04-2016)
 

 
immagine della presentazione
clicca per ingrandire