1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Festival Da Donna a Donna: incontro col Presidente del Tribunale di Milano Livia Pomodoro

 
logo donna

UN PALCOSCENICO PER LA CREATIVITÀ FEMMINILE
Scrittrici, giornaliste e interpreti del talento femminile
in primo piano a Lodi dal 18 al 27 settembre


DIRITTI, DOVERI, FAMIGLIA E SOCIETA': INCONTRO CON LIVIA POMODORO

Dopo il recital-concerto di Denia Mazzola Gavazzeni, un nuovo appuntamento nel vicino chiostro di Palazzo San Cristoforo, antico complesso conventuale ora adibito a sede della Provincia di Lodi, nella centrale via Fanfulla (peraltro a pochi passi dalla casa Circondariale di via Gagnola). Protagonista la dottoressa Livia Pomodoro, presidente del Tribunale di Milano. Presentata da Ombretta Fumagalli Carulli, ordinario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico dell'Università Cattolica, la dottoressa Pomodoro racconterà alcuni passaggi di una lunga esperienza professionale e umana che fa di lei una specialista nei settori giuridico, sociale e famigliare.
Livia Pomodoro è infatti docente di Elementi di Diritto civile e penale della famiglia e di Elementi di Diritto e legislazione sociale all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. E' segretario generale per il Centro Nazionale di Prevenzione e Difesa sociale, fa parte del Comitato Nazionale per la Bioetica, è membro della Commissione Nazionale per l'Unesco, è stata per molti anni Presidente del Tribunale dei Minori di Milano. Su temi riguardanti le problematiche famigliari e sociali ha scritto diversi libri e le prefazioni di numerosi volumi. Tra i lavori più recenti ricordiamo due Cd editi da De Agostini intitolati I diritti dei Minori e I diritti della Famiglia e il volume A quattordici smetto (Melampo, 2005) che racconta storie di vita di ragazzi soli in Italia.
Lodi, 22 settembre 2008
www.festivaldadonnaadonna.com
Ufficio Stampa - Echo arte e comunicazione
Alessandra Lonati 335 286856 / Francesca Monza 328 7452199 - ufficiostampa@echo.pv.it
Tel: 0382 301864 - Fax: 0382 533498 - www.echo.pv.it