1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Contrassegni disabili

  1. DESCRIZIONE
  2. REQUISITI
  3. MODULISTICA
  4. DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE
  5. MODALITA' DI ACCESSO
  6. TEMPISTICA
  7. COSTI
  8. PER SAPERNE DI PIU'
 
 
 

DESCRIZIONE

Rilascio, con validità  temporanea o permanente (max  5 anni),  o richiesta di duplicato, dell'autorizzazione alla circolazione nella zona ztl dei veicoli al servizio di persone con capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta o non vedenti e alla sosta negli spazi riservati ai veicoli di persone invalide o la sosta senza limiti di tempo nelle aree di parcheggio a tempo determinato. Nelle aree di sosta a rotazione sono previste agevolazioni tariffarie (Euro 2 per tutto il giorno).

 
 

REQUISITI

Essere in possesso di  certificazione di invalidità, anche temporanea, conprovante la ridotta o impedità  mobilità, rilasciata dalla competente  Commissione Medica Legale della Asl di appartenenza o di verbale della Commissione Medica Integrata.

 
 

MODULISTICA

 
 

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

Per primo rilascio o per rinnovo di contrassegno provvisorio (validità inferiore a 5 anni):

  • Certificazione medica di invalidità rivedibile  o non rivedibile o verbale della commissione medica integrata, in originale per presa visione e in fotocopia da allegare;
  • Fotocopia documento di identità intestatario del contrassegno o del tutore o amministratore di sostegno o del genitore in caso di minorenne;
  • n. 2 fotografie a colori formato tessera non più vecchie di mesi 6 (mesi 2 per minori di 6 anni);
  • documentazione attestante la nomina a tutore se del caso;
  • contrassegno precedente scaduto (solo in caso di rinnovo).

Per rinnovo contrassegno permanente (validità massima 5 anni):

  • per invalidità rivedibile, presentare anche attestazione del medico di base comprovante il permanere della patologia;
  • verbale della commissione medica integrata in originale per presa visione e in fotocopia da allegare;
  • Fotocopia documento di identità intestatario del contrassegno o del tutore o amministratore di sostegno o del genitore in caso di minorenne;
  • n. 2 fotografie a colori formato tessera non più vecchie di mesi 6 (mesi 2 per minori di 6 anni);
  • documentazione attestante la nomina a tutore se del caso.
  • Il contrassegno deve essere firmato dal disabile richiedente, salvo in caso di intestatario minorenne. In caso di soggetto impossibilitato alla firma presentare idonea documentazione medica.
 
 

MODALITA' DI ACCESSO

allo sportello negli orari di di ricevimento al pubblico

per posta elettronica
e-mail:viabile@comune.lodi.it

presentazione domande
ufficio protocollo

 
 

TEMPISTICA

15 gg  lavorativi dalla richiesta.

 
 

COSTI

Marca da bollo euro 16,00, in pezzo/taglia unica, solo  in caso di primo  rilascio o per rinnovo di contrassegno con validità temporanea.

 
 

PER SAPERNE DI PIU'

Normative in vigore e chiarimenti
A seguito dell'introduzione del controllo elettronico dei varchi all'interno della ztl, i titolari di contrassegno possono far pervenire al Comando di Polizia Locale, mediante la compilazione di apposito modulo, gli estremi identificativi dei veicoli utilizzati, ai fini dell'inserimento dei dati nelle liste del sistema di controllo elettronico dei varchi, come segue:

  • residenti/domiciliati nel comune di Lodi all'interno della ztl : dati di n. 2 veicoli;
  • residenti nel comune di Lodi all'esterno della ztl : dati di n. 1 veicolo;

Nel caso di accesso nella zona ztl di non residenti nel comune di Lodi o di accesso di residenti con un veicolo diverso da quello comunicato ai precedenti punti, si deve procedere all'informazione  preventiva al numero verde 800.106.850 (orari: lunedì venerdì feriali: 09.00/13.00 -14.00/18.30; sabato non festivo 09.00/13.00) o regolarizzando entro le 72 ore successive, comunicando i seguenti dati:

  • data e ora di ingresso all'interno della ztl;
  • targa e numero del veicolo utilizzato;
  • nominativo e comune di residenza del disabile trasportato o conducente;
  • ente che ha rilasciato l'autorizzazione;
  • cronologico e scadenza contrassegno utilizzato.