1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Cantieri stradali, approvato il piano per i primi interventi 2016

Impegno economico di 450.000, il via nel mese di aprile

Si insedieranno ad aprile i primi cantieri del 2016 per i lavori di manutenzione stradale, con un investimento iniziale di 450.000 euro ed una durata di circa 3 mesi, con interventi concentrati in particolare su due tra i principali assi viabilistici della città, via XX Settembre nel centro storico e viale Italia nella zona residenziale a sud. Il progetto è stato approvato dalla giunta nell'ultima seduta del 2015, direttamente allo stato esecutivo.

"In questo modo - spiega l'assessore alle opere pubbliche, Sergio Tadi - potremo accelerare le procedure di gara per l'assegnazione dei lavori, con l'obiettivo di avviare gli interventi in aprile. Anche le risorse economiche necessarie sono già disponibili, senza dover attendere l'approvazione del bilancio di previsione per il 2016: rispetto ad un impegno di spesa complessivo di 450.000 euro, una quota di 300.000 euro è coperta da un contributo di Linea Distribuzione per il ripristino di strade che nei mesi precedenti sono state interessate da scavi per interventi sulle reti interrate di servizi, mentre i restanti 150.000 euro sono fondi propri di bilancio del Comune"
 
L'intervento su via XX Settembre (dove l'ultimo rifacimento integrale degli asfalti risale a circa 15 anni fa) riguarderà l'intero sviluppo dell'arteria, da piazza Ospitale sino a piazzale Medaglie d'Oro. Per quanto riguarda viale Italia, i lavori si concentreranno sul tratto compreso tra via Zalli e viale Lombardia; nel comparto del quartiere San Bernardo sono inoltre previsti lavori in viale Piemonte e nel tratto di viale Sicilia tra viale Piemonte e via Abruzzi; sempre in quest'area della città, è in programma anche un cantiere nei pressi di Cascina Sordina, a ridosso del tracciato della tangenziale sud.
In viale Piacenza verrà poi riqualificata la pista ciclabile, sul lato della carreggiata verso il centro città, nel tratto fra via Carnovali e via Zalli/Strada Vecchia Cremonese, sino all'imbocco di corso Mazzini.
Nell'area ovest della città è invece previsto il rifacimento degli asfalti nel tratto di via Marescalca tra viale Europa e l'intersezione con viale Pavia/via San Fereolo.

"Questi lavori - sottolinea l'assessore Tadi - rappresentano solo uno stralcio del programma degli interventi stradali per il 2016, che verrà prossimamente definito nella sua completezza".

Lodi, 11 gennaio 2016