1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Bike sharing, al via i controlli e la manutenzione

Messa a nuovo di rastrelliere e biciclette del 'C'entro in bici'

Manutenzione, pulizia e sostituzione dei pezzi logorati. Ma anche verniciatura, controllo generale e ricambio dei mezzi.
E' tempo di rinnovamento per il parco mezzi del bike sharing comunale, servizio attivo da diversi anni a Lodi nell'ambito delle politiche per la mobilità sostenibile e tra le azioni previste nel P.A.E.S. per il conseguimento degli obbiettivi ambientali europei del 2020.

Da martedì 27 ottobre per tre settimane, tempo permettendo, il Comune ha avviato e intende concludere, una sistematica operazione di controllo delle 23 rastrelliere dislocate in città, con la contemporanea verifica dello 'stato di salute' delle biciclette.
Il parco bici in dotazione attualmente conta 92 mezzi, dei quali un numero consistente necessitava da tempo di un'accurata verifica, che √® stata ora abbinata alla riqualificazione delle rastrelliere. Alle biciclette vengono controllati freni, luci, selle e catene, con l'eventuale sostituzione dei pezzi logorati dall'uso e, in alcuni casi, dall'incuria di chi se n'√® servito.  Vengono poi verificati i dispositivi di aggancio, cos√¨ da assicurare una corretta sistemazione dei mezzi nelle rastrelliere, che vengono pulite prima della verniciatura nuova e dell'applicazione di un liquido protettivo.
Sinora sono state eseguite le operazioni in questi punti:
-          Stazione ferroviaria, fronte: 32 biciclette controllate, 6 rimosse e sostituite
-          Stazione ferroviaria, retro (viale Pavia): 8 biciclette controllate
-          Parcheggio 'ex macello': 12 biciclette sistemate, di cui 4 sostituite con nuovi mezzi
-          Parcheggio Tribunale (D'Azeglio - Monti): 9 biciclette revisionate, nessuna sostituzione

Altre 4 biciclette in buone condizioni sono a disposizione per il loro ricollocamento successivo, che verrà stabilito a lavori conclusi.
I lavori sono eseguiti da 'C'entro in bici' di Ravenna, l'azienda fornitrice del sistema che si occupa anche della revisione straordinaria, di norma ogni due anni, dei mezzi e delle rastrelliere. La manutenzione ordinaria, invece, √® a carico del Comune.  

A lato di questi interventi, l'amministrazione comunale è poi intervenuta direttamente anche alla ciclostazione di viale Trento Trieste, dove è stata applicata una vernice impregnante alla struttura in legno del PedaLo per favorirne una migliore durata in autunno e inverno.
L'impegno economico per il Comune √® di 5.500 euro, comprensivo dei pezzi di ricambio con cui si sono sostituiti quelli logorati sulle biciclette.  

Lodi, 30 ottobre 2015

 
Interventi di manutenzione per le biciclette del bike sharing, piazzale della Stazione
Interventi di manutenzione per le biciclette del bike sharing, piazzale della Stazione
 
Lavori di riqualificazione della struttura del PedaLO
Lavori di riqualificazione della struttura del PedaLO