1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Lodi protagonista ad expo con agricoltura e ceramica

Due importanti appuntamenti in programma martedì 13 ottobre a Milano vedranno ancora una volta il Lodigiano protagonista di Expo 2015, con proposte di approfondimento sui temi dell'esposizione internazionale e di promozione delle eccellenze del territorio che si inseriscono nel percorso sviluppato durante lo svolgimento del grande evento con il progetto Lodi 2015 Living Expo, realizzato in collaborazione tra Camera di Commercio, Provincia, Comune di Lodi e Parco Tecnologico Padano.

L'agricoltura del futuro: produrre di più con meno

E' il titolo del convegno che si terrà presso l'Auditorium Testori di Palazzo Lombardia per iniziativa del Ptp, con l'obiettivo di di tracciare un bilancio del progetto "LoDI2015, Lombardy Demonstration Initiative for EXPO 2015", sviluppato in occasione di Expo dal Parco Tecnologico Padano e selezionato come best practice nell'ambito dell'iniziativa "Feeding the future, now" di Regione Lombardia. Nell'occasione, il Ptp presenterà i suoi programmi futuri e Regione Lombardia illustrerà un grande piano per favorire l'innovazione nell'agroalimentare dal 2016 al 2020. In questi mesi al Ptp sono state analizzate diverse tematiche, dall'utilizzo dei terreni marginali alla sostenibilità ambientale, dalla gestione integrata delle colture all'efficienza nell'uso dell'acqua. Industrie di tecnologia, scienziati, esperti, agricoltori, missioni da Paesi esteri, hanno partecipato a decine di convegni e workshop su temi come l'irrigazione delle colture a goccia, il problema delle risorse idriche in Africa, come riconoscere le frodi alimentari, la filiera sostenibile della soia, le nuove biotecnologie ed altro ancora. Nel Campo Dimostrativo sono stati illustrati i principali trend dell'agricoltura sostenibile del futuro di quattro filiere (riso, mais, soia, sorgo) e cinque colture (pomodoro, melo, fragola, lupino e luppolo).

Programma del convegno:

  • Ore 10.00 presentazione di LoDI2015: Simone Uggetti (sindaco di Lodi), Mauro Soldati (presidente della Provincia di Lodi), Carlo Gendarini (Presidente della Camera di Commercio di Lodi)
  • Ore 10.20: intervento assessore all'agricoltura Regione Lombardia, Gianni Fava
  • Ore 10.30: Demo Field e Dairy Farm: modelli per collaborare e competere (Alessandra Stella, PTP-Science Park)
  • Ore 11.00: tavola rotonda "La sfida della sostenibilità in agricoltura e zootecnia", con i partecipanti alle varie iniziative del progetto Lodi2015
  • Ore 12.30: intervento del Ministro dell'Agricoltura, On. Maurizio Martina (invitato)

Lodi presenta la ceramica artistica tradizionale

Nella cornice del Padiglione Unioncamere Lombardia, sul Cardo Nord dell'area Expo, Lodi presenterà nella mattinata del 13 ottobre il "fiore all'occhiello" del suo artigianato artistico: la ceramica tradizionale, autentica eccellenza che distingue Lodi nel territorio lombardo, come unica città della Regione che si fregia del marchio Cat, la "doc" della ceramica. L'iniziativa sarà articolata in due momenti: alle 10.00 verrà aperta l'esposizione di una ricca e sontuosa tavola lombarda del '700, abbinata a più contemporanei trionfi di frutta e verdura appositamente pensati per Expo e realizzati dall'azienda Ceramica Artistica Tradizionale Vecchia Lodi di Angelo Pisati (allestimento a cura dello Studio Pixel Snc); alle 11.00 prenderà poi il via il laboratorio predisposto nel padiglione, dove sarà possibile ammirare i due capi decoratori dell'azienda all'opera. Nel pomeriggio, dalle ore 15.00, si terrà un incontro su "La ceramica lodigiana: eccellenza del territorio Lombardo", introdotto dai saluti dei rappresentanti di Camera di Commercio, Provincia e Comune di Lodi.
 (08-10-2015)