1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Euticals, confronto a Palazzo Broletto

Cos√¨ com'√® stato presentato, non va. Occorre sia rivisto alla luce delle valutazioni che le rappresentanze territoriali - Comuni di Lodi e Casaletto Lodigiano, RSU aziendali, Sindacati - con determinazione e compattezza hanno elaborato e comunicato in mattinata a Euticals.

E' questa la posizione espressa dal Sindaco di Lodi Simone Uggetti al termine dell'incontro, svoltosi alle 10.00 in Broletto, in merito alla situazione venutasi a creare in seguito all'improvviso annuncio da parte dei vertici dell'azienda chimico-farmaceutica, lo scorso 8 giugno, degli esuberi e della volont√† di vendita e/o di chiusura dei due siti produttivi di Lodi e Casaletto Lodigiano, che occupano attualmente 145 persone.

"Siamo rimasti allibiti - ha esordito il Sindaco - dall'annuncio dell'azienda di qualche settimana fa. I due siti lodigiani sono produttivi e mantengono cicli di lavoro ottimali, esprimendo anche un'acclarata qualit√† organizzativa e un alto valore economico per l'intero gruppo Euticals. Qui da noi ci sono persone che lavorano bene e con qualit√†, tra l'altro certificata da importanti soggetti terzi quali i Ministeri italiani e statunitensi, non dunque da organi auto-referenziali. Per questi motivi abbiamo chiesto ai tre rappresentanti dell'azienda Euticals che venga rivisto il Piano industriale, in una direzione che non allontani i due siti dal lodigiano ma che, al contrario, li valorizzi appieno, poich√© sono punti di forza per tutto il gruppo".

La proposta lodigiana prevede una rivalutazione del Piano, ad oggi non accettabile, e un rilancio dei due siti.

"I rappresentanti di Euticals oggi si sono detti disponibili a portare in CdA questa richiesta, per cui l'incontro √® stato positivo. Ci√≤ che escludiamo, al di l√† delle valutazioni che autonomamente Euticals √® giusto ed opportuno faccia da qui in avanti, √® un destino gi√† predefinito di 'prendere o lasciare' sulla base di quanto √® stato presentato in questi giorni, che per noi √® inaccettabile. Il fatto che ci sia stato ascolto √® un buon punto di partenza, ora attendiamo una risposta entro fine luglio per poi intavolare a settembre una discussione nel merito delle questioni".

All'incontro hanno preso parte, oltre ai due sindaci di Lodi Uggetti e di Casaletto Lodigiano Marazzina, i rappresentanti sindacali Francesco Cisarri per la CGIL e Antonello Monti per la CISL e diversi esponenti delle RSU aziendali di Euticals, mentre per l'azienda sono intervenuti Caterina Majocchi - responsabile del personale, Mario Fabris - Direttore Operations Italia e Stefano Lalatta - consulente aziendale.

Lodi, 1 luglio 2015