1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Potenziamento della rete wi-fi ai Giardini Barbarossa

Il servizio di copertura wi-fi di aree e sedi pubbliche per consentire la connessione gratuita a internet verrà a breve potenziato, con l'implementazione delle infrastrutture dedicate ai Giardini Federico Barbarossa, che risolverà i frequenti problemi di interruzione del collegamento segnalati dagli utenti.

Per consentire lo svolgimento dei lavori (cablatura del parco, posizionamento di 10 punti di rilancio hotspot e installazione di due line Adsl, per un costo complessivo di circa 14.000 euro), il servizio sarà sospeso dal 31 luglio sino a circa metà settembre, cogliendo l'occasione della scadenza (fissata al 30 luglio) del contratto con l'attuale gestore (Linkem) e dando così modo al nuovo gestore (Free Luna) di prepararsi a subentrare.

"In questo modo - spiega Erika Bressani, assessore al bilancio con delega all'innovazione tecnologica - ricondurremo l'intera gestione del servizio di connessione gratuita a internet ad un solo soggetto, dato che Free Luna cura già la copertura delle aree di piazza della Vittoria, della Biblioteca Laudense, di Villa Braila e dell'aula consiliare di Palazzo Broletto, peraltro con ottimo riscontri. Il rapporto con Linkem ha dato origine in questi anni ad alcuni inconvenienti, con frequenti interruzioni dovuti a varie cause di diversa natura; il rapporto con l'azienda è sempre stato costante e dobbiamo dare atto ai nostri interlocutori di non aver trascurato le relazioni con il Comune, ma di fatto non si è mai riusciti a risolvere radicalmente il problema, per cui dopo aver percorso un anno fa la strada della diffida abbiamo deciso di attendere la naturale conclusione della durata del contratto per poi intraprendere un'altra via, affidandoci ad un altro gestore. Di fatto, nel rapporto con Linkem non si sono mai verificate le condizioni contrattuali che avrebbero motivato una rivalsa del Comune per inadempienza, ma l'esigenza di imprimere una svolta alla situazione della connessione presso i Giardini era evidente".

"
Nel frattempo - aggiunge l'assessore Bressani - possiamo prendere atto con soddisfazione dell'efficienza del servizio nelle altre aree della città dove è stato attivato, nonché del significativo riscontro da parte dell'utenza. Complessivamente, gli utenti registrati hanno raggiunto ad oggi quota 878 ed il numero delle connessioni è davvero considerevole. In Biblioteca, da quando il servizio è stato attivato a marzo sino ad oggi si contano 2.972 connessioni distribuite su 361 utenti registrati, con una punta di 733 connessioni a maggio. In piazza della Vittoria (copertura comprensiva dell'aula consiliare del municipio) i 344 utenti registrati si sono connessi 1.680 volte, sempre da marzo ad oggi, con un picco di 475 connessioni a giugno. Davvero notevoli i dati di Villa Braila, dove con 173 utenti registrati (presumibilmente per la maggior parte studenti che frequentano l'aula studio presso la bibli9oteca di quartiere) sono state contate tra giugno e luglio ben 2.528 connessioni".

(28-07-2014)