1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

"Aggiungi un posto a tavola" arriva alla media Cazzulani

foto dei partecipanti al progetto

 
Il volto di chi si sorprende di avere fatto una piccola, grande impresa, è quello dei giovanissimi alunni della media 'Cazzulani', che guidati dalle insegnanti e dalla cuoca giovedì 14 novembre hanno donato i salatini realizzati con le proprie mani alle mense cittadine della Caritas, gestite dall'associazione Progetto Insieme nell'ambito degli accordi di collaborazione con il Comune di Lodi.

Si arricchisce così di un tocco di originalità e di fantasia AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA il progetto, arrivato ormai al terzo anno, di educazione alimentare e lotta allo spreco del cibo nelle mense comunali. Ideato e coordinato dall'U.R.P. del Comune in collaborazione con l'ufficio istruzione, il progetto vede coinvolte tutte le 16 mense scolastiche presenti in città e l'azienda Se.rist titolare dell'appalto mensa, dove ogni giorno vengono recuperati su base volontaria dall'associazione Progetto Insieme i cibi non consumati (pane, yogurt in scadenza, frutta) che vengono poi donati alle cinque mense solidali attive a Lodi. Un circuito virtuoso che si accompagna poi, per gli istituti che ne sono interessati, a interventi in aula sul tema dell'educazione alla sobrietà alimentare contro lo spreco.  

I ragazzi coinvolti alla 'Cazzulani' e ritratti nelle immagini sono Michela, Casian, Federico e Kevin, guidati dalla cuoca e dagli insegnanti Anna Gentile; Eva Albanesi e Stefano Longari. L'attività che li vede protagonisti si inserisce nei percorsi scolastici di facilitazione dell'apprendimento, soprattutto per alunni portatori di qualche handicap: nel nostro caso, il lavoro in cucina costituisce un metodo già bene sperimentato che conduce a buoni risultati nel campo della matematica: numeri, proporzioni, quantità, pesi, si imparano più facilmente e in modo divertente. 

La dirigente dell'Istituto, Giusi Moroni, ha espresso piena soddisfazione per una collaborazione che sarà certamente riproposta ad ogni laboratorio tematico della 'matematica in cucina'.

Lodi, 15 novembre 2013