1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

"Shop e parcheggia", la nuova inziativa di promozione commerciale

Il Comune di Lodi, in collaborazione con Asvicom (Associazione sviluppo commercio, turismo e servizi) e con l'Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi, vara un'iniziativa sperimentale di promozione commerciale, abbinata ad agevolazioni tariffarie per la sosta nel parcheggio a pagamento più prossimo alla Zona a Traffico Limitato del centro storico, quello di piazzale Matteotti/viale Dalmazia.
 
"Si tratta di una proposta che si inserisce nella scia delle iniziative di supporto e collaborazione avviate dall'amministrazione comunale con le attività produttive della città ed in questo caso specifico con le associazioni locali dei commercianti - spiegano gli assessori alle attività produttive, Vittorio Codeluppi, ed alla mobilità, Simone Uggetti - Il progetto ha lo scopo di incentivare l'accesso all'area a maggior vocazione commerciale della città agevolando l'accesso al cento storico tramite l'utilizzo di un'area di sosta regolamentata finora poco sfruttata, nonostante si trovi in una posizione molto comoda per raggiungere facilmente le vie dello shopping. Il parcheggio in questione è quello di piazzale Matteotti (con accesso da viale Dalmazia), che per le caratteristiche prima ricordate si presta in modo ideale alla sperimentazione di questa nuova promozione, che permetterà ai clienti di ricevere, a discrezione dell'esercente commerciale aderente, un'agevolazione tariffaria sulla sosta del veicolo.
 
Line Spa (l'azienda di trasporti che a Lodi gestisce anche le aree pubbliche di sosta a pagamento) collaborerà all'iniziativa fornendo alle associazioni dei commercianti i tagliandi validi per il posteggio dell'auto che costeranno loro 0,50 euro all'ora anzichè 1,20 euro. A loro volta, le associazioni distribuiranno i tagliandi agli esercenti che aderiranno (riconoscibili dall'esposizione in vetrina di una apposita locandina), che potranno quindi consegnarli in omaggio alla clientela. Sempre le associazioni, si occuperanno mensilmente di raccogliere dai negozianti i dati sul numero dei ticket scontati distribuiti alla clientela e di corrispondere a Line il relativo ammontare. Questa promozione (che entrerà in vigore da mercoledì 28 novembre) sarà affiancata da una nuova campagna di comunicazione sulla dotazione di parcheggi della città, rivolta in particolare agli utenti non abituali, che potranno così disporre di indicazioni dettagliate su dove lasciare la propria auto e come raggiungere rapidamente il centro città. Rispetto alla dotazione complessiva di parcheggi, la campagna si concentra sulle aree di sosta maggiormente attrezzate (sia a rotazione che di lunga durata, a pagamento e gratuite):

  • parcheggio Metropark del piazza della stazione ferroviaria (174 posti: sabato tariffa di 2 euro per 5 ore, domenica 2 euro per 8 ore)
  • via Polenghi Lombardo (centro direzionale Bpl: 346 posti, sabato dalle ore 13.00 e domenica gratuito)
  • piazzale Matteotti/viale Dalmazia (135 posti: tariffa scontata 0,50 euro all'ora con ticket in distribuzione presso gli esercizi commerciali aderenti)
  • parcheggio Tribunale (via D'Azeglio: 365 posti per la sosta gratuita di lunga durata)
  • parcheggio ex Macello (via Vecchio Bersaglio: 160 posti per la sosta gratuita di lunga durata)
  • parcheggio Ospedale Maggiore (via Massena: 500 posti per la sosta gratuita di lunga durata, area collegata al centro storico nelle giornate dal lunedì al sabato con una navetta gratuita)
  • via Bassi (42 posti a pagamento a rotazione)
  • via Serravalle (area ex Pallavicino: 180 posti a pagamento a rotazione, attivo da gennaio 2013)
  • piazza Mercato (80 posti a pagamento a rotazione)
  • via Gorini (50 posti a pagamento a rotazione)
  • via Villani (106 posti per la sosta gratuita di lunga durata)
  • via Fascetti (135 posti per la sosta a pagamento, sia a rotazione che di lunga durata: disponibile da fine novembre)
  • via Griffini (140 posti per la sosta gratuita di lunga durata)


(21-11-2012)