1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Guardie Ecologiche Volontarie - G.E.V.

Ufficio Guardie Ecologiche Volontarie
Tel. 0371 409.724/404

Le Guardie Ecologiche Volontarie sono cittadini che gratuitamente si impegnano per la tutela dell'ambiente. Il Servizio G.E.V. √® stato istituito con Legge Regionale che definisce anche funzioni e i compiti delle Guardie Volontarie.
 
Tra le principali funzioni di controllo ricordiamo:

  • aree regionali protette
  • tutela della fauna minore e della flora spontanea
  • attivit√† di ricerca e raccolta dei minerali
  • coltivazione di sostanze minerali di cava
  • raccolta, coltivazione e commercializzazione di funghi
  • disciplina del settore apistico
  • tutela e valorizzazione delle superfici del paesaggio e dell'economia forestale
  • disciplina degli scarichi delle acque reflue domestiche e delle reti fognarie
  • accertamento degli illeciti amministrativi contro il demanio
  • abbandono di rifiuti
  • regolamenti locali che espressamente prevedono i controlli da parte delle GEV


Promuovono inoltre l'informazione sulla legislazione in materia di tutela ambientale e collaborano con le autorit√† competenti in caso di calamit√† naturali e per tutti i disastri ecologici.

Per diventare Guaride Ecologiche Volontarie bisogna frequentare un corso di formazione; garantendo almeno il 75% della frequenza i partecipanti verranno ammessi alla prova finale dinanzi all'apposita Commissione Regionale. E' previsto anche l'ottenimento dell'idoneit√† alle funzioni di vigilanza ittico-venatoria volontaria e anche in quel caso √® necessario superare un esame finale davanti a un'apposita commissione provinciale. In questo caso, le Guardie volontarie vengono inserite nel Servizio Volontario di Vigilanza della Provincia di Lodi, l'Ente che √® istituzionalmente deputato al controllo ittico-venatorio e alla gestione faunistica. 
Una volta ottenuta la nomina a G.E.V., la stessa ha l'obbligo di prestare servizio di vigilanza, almeno per 14 (quattordici) ore al mese.