1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Riparte "Conversazioni d'Autore": ospite Gianfelice Facchetti

Al via l'edizione 2011-2012 dell'ormai tradizionale rassegna culturale delle Conversazioni d'Autore. La propone il Comune di Lodi in collaborazione con la Libreria "Sommaruga", l'Associazione Clam - Comitato Libero Arte e Musica - e l'Associazione Fabularia, con il contributo della Banca Popolare di Lodi.
 
Il ciclo di appuntamenti si tiene a partire da mercoledì 19 ottobre 2011 sino a mercoledì 27 marzo 2012, sempre alle ore 21.00 presso la Sala C.Rivolta del Teatro alle Vigne, in via Cavour 66, e presso la sede del Clam, in via Fascetti 40; tutti gli incontri sono gratuiti.
 
Il primo ospite della rassegna, mercoledì 19 ottobre alle ore 21.00 presso la Sala C.Rivolta, è Gianfelice Facchetti che presenta il suo libro Se no che gente saremmo.
 
Gianfelice Facchetti è attore, drammaturgo e regista teatrale. Si è formato presso la scuola di teatro di "Quelli di Grock" e dal 2000 collabora con realtà teatrali educative, come la Casa Circondariale di Monza e l'Istituto dei Ciechi di Milano, impegni che alterna al lavoro con la compagnia teatrale "Facchetti/De Pascalis". Ha partecipato a fiction televisive e a film per il cinema. Nel 2010 ha iniziato la carriera televisiva con "Le Iene".
 
"La storia di un figlio, che cerca il padre, che cerca il figlio". A rincorrersi sul grande prato della memoria sono Giacinto Facchetti, uno dei più rappresentativi campioni del calcio italiano, e Gianfelice, nella vita autore e regista, ma qui in veste solo di figlio. Un racconto che unisce le grandi gesta di un'atleta con i ricordi di un padre. E insieme il racconto accorato, velato di nostalgia, di un calcio più ricco di sostanza che di denaro, presente nei desideri di tutti.