1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Inaugurazione e riapertura di Corso Adda

Terminati nelle scorse settimane i lavori stradali di riqualificazione di Corso Adda, curati dalla ditta Fratus Pavimentazioni Srl, il Comune di Lodi dopo una pausa per l'assestamento necessario del manto stradale decide di inaugurare con un simbolico 'taglio del nastro' l'opera, di fondamentale importanza viabilistica per la città.

Il taglio del nastro si svolger√† all'imbocco del Corso, tra Geroni Arredamento e il Caff√® Arte, sabato 10 settembre, alle ore 18.00, alla presenza del Sindaco Lorenzo Guerini, dell'Assessore alla viabilit√† Simone Uggetti e dell'Assessore alle opere pubbliche Enrico Brunetti. Una band di tre fiati, il "Trio di clarinetti" dell'Accademia di musica "F: Gaffurio" di Lodi con Nicola Binetti, Pierfrancesco Sartorio, Romina Polenghi, allieter√† poi il pubblico.

In Corso Adda si è intervenuti nei mesi di luglio ed agosto con il rifacimento integrale della pavimentazione in porfido, molto ammalorata, che da anni attendeva un'adeguata sistemazione.

"Il restyling del percorso che ha impreziosito l'opera di riqualificazione - dichiara l'Assessore Simone Uggetti - è stato concepito nel contesto delle iniziative del progetto del Distretto del Commercio, che fa leva sull'idea del centro storico come 'centro commerciale all'aperto'. In quest'ottica, l'intervento su corso Adda rappresenta la prima fase del piano di rinnovamento dell'arredo urbano, con l'inserimento delle isole ambientali, che stanno tra l'altro ottenendo un buon apprezzamento da parte di esercenti e passanti, secondo un disegno predisposto dal Politecnico di Milano".

Corso Adda verrà riaperta al traffico dei veicoli lunedì 12 settembre alle ore 10.00, mentre nella settimana successiva da lunedì 19 settembre verranno riattivati anche il regolare servizio di navetta che parte dal parcheggio dell'Ospedale in via Massena e le corse dei mezzi del Trasporto Pubblico Locale.

Infine per quanto riguarda la regolamentazione della sosta, la riapertura del Corso prevede d'ora in avanti il divieto di sosta su entrambi i lati nel primo tratto, fino cioè all'incrocio con via S.Francesco, dove sono previsti solamente alcuni stalli per il carico-scarico. Resta invece invariata alla situazione antecedente i lavori la regolamentazione della sosta nel secondo tratto, dall'incrocio con via S. Francesco sino a via S. Giacomo, dove verranno riposizionati alcuni stalli per la sosta delle autovetture sul lato sinistro.

In occasione dell'evento di sabato, in questi giorni gli esercenti sono stati invitati dall'Amministrazione comunale a partecipare esponendo i propri prodotti oltre che, naturalmente, a presenziare al taglio del nastro.
 
(09.09.2011)
 

 
Clicca sulle immagini per ingrandirle