1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Lodi al Sole, gli appuntamenti del fine settimana

Una grande interprete della chitarra classica, due spettacoli teatrali, due concerti e la finale della selezione regionale di Miss Italia: il piatto è ricco per questo fine settimana a Lodi, tra appuntamenti culturali e di intrattenimento che caratterizzano la rassegna estiva di Lodi al Sole.

"Seguendo il calendario degli eventi già diramato e promosso in città, grazie alla collaborazione con il quotidiano locale Il Cittadino e il periodico comunale LODICittà - dichiara l'Assessore alla Cultura, Andrea Ferrari - le serate dall'8 al 10 luglio sono tra le più vivaci della nostra rassegna. Un gustoso antipasto, insomma, per prepararci alla Notte Bianca del 16 luglio, confidando nel bel tempo e nella ritrovata voglia di socialità di tanti lodigiani ed ospiti che stanno rispondendo molto bene alle proposte serali di queste prime settimane di eventi".
 
Si parte dunque venerdì 8 luglio con Virginia Luque in concerto per la Stagione Internazionale di Chitarra Classica, al Chiostro del Liceo Verri, ore 21.00. Originaria di Algeciras (Cadice), l'affermata chitarrista ha iniziato a suonare a 4 anni, diplomandosi in chitarra a soli 17 anni. Il grande Andres Segovia, riconoscendo il suo talento, le ha permesso di studiare privatamente e gratuitamente con lui, un rapporto durato fino alla morte di Segovia nel 1987. Emigrata poi in America, dove ha conseguito un Master presso la Juilliard School di New York e una borsa di studio dal Lincoln Center, la Luque ha ricevuto il primo premio in diversi concorsi internazionali e ulteriori riconoscimenti di prestigio. Esegue musica classica e flamenco in stile romantico spagnolo, combinando straordinario virtuosismo tecnico con suono ammaliante.

Sempre venerdì sera ritroviamo poi una stimata conoscenza del mondo culturale e teatrale lodigiano, Antonio Cecù Ferrari con la sua Compagnia dialettale "I Soliti", che porteranno in scena nella splendida cornice di Piazza San Lorenzo lo spettacolo Al mund gh'è post per tuti", alle ore 21.00. La commedia affronta, senza enfasi retorica ma con cordiale e solidale partecipazione, i problemi e gli interrogativi della nostra società all'inizio del terzo millennio.

In Piazza della Vittoria sarà invece la volta della BabbutziOrckestra, un concerto di musiche Balcaniche, sempre alle ore 21.00: il repertorio del gruppo spazia dalla tradizione gitana alle contaminazioni rock'n'roll e folk sperimentale. Grazie soprattutto ad una fisarmonica cromatica, a un violino e ad una chitarra, il gruppo di otto musicisti porterà energia a ritmi gitani nella piazza principale della città.

Sabato 9 luglio la serata vivrà di due eventi. Il primo è la Finale regionale del concorso di MissItalia, in Piazza della Vittoria alle ore 21.00: di questa manifestazione viene fornito ogni dettaglio in un'apposita conferenza stampa, ospitata giovedì 7 luglio presso la sede del Comune di Lodi e organizzata dalle Associazioni proponenti.
 
Il secondo evento riguarda i Wireds alive, storica band lodigiana dai potenti suoni hard rock, che si esibirà in concerto al locale Km298 (s.s. 9 Tangenziale sud), alle ore 21.30.

Infine Domenica 10 luglio altri due appuntamenti. Il primo è un gradito ed atteso ritorno a Lodi,quello del pianista e interprete del grande Rock'n'Roll e dei migliori maestri del genere. Matthew è un fenomeno degli 88 tasti, un vero talento che si muove nel segno del mitico Jerry Lee Lewis. Il concerto è in Piazza della Vittoria, alle ore 21.00.

Infine il Gruppo Teatrale "Lavori in corso presenta "Don Giovanni e la sua coscienza", nel Chiostro del Liceo Verri sempre alle ore 21.00. In scena i dilemmi di una coscienza libertina, presa tra la gaiezza del 'bel tempo che fu' e le inquietudini e i sensi di colpa della vecchiaia, quando si devono tirare le fila della propria esistenza.

(7/7/2011)