1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Rinnovati CdA e Collegio Sindacale di Astem e Giona

Emiliano Lottaroli è il nuovo presidente di Astem Spa. La nomina, su designazione del sindaco di Lodi (in qualità di rappresentante dell'azionista di maggioranza), è stata formalizzata oggi, insieme a quelle dei nuovi componenti del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale, in occasione dell'assemblea della società a capitale pubblico che detiene una partecipazione di circa il 14 per cento nella holding multiservizi Linea Group.
Per assumere la carica, Lottaroli lascia la presidenza di Astem Gestioni Srl (che a Lodi ha in affidamento il servizio di igiene urbana e manutenzione del verde), a sua volta controllata al 100 per cento da Lgh.

"La scelta di una figura esperta come quella di Lottaroli - spiega il sindaco di Lodi, Lorenzo Guerini - risponde all'esigenza di mettere a capo di Astem Spa un presidente non solo dotato di adeguate competenze tecniche ed amministrative, come quelle che l'interessato ha maturato in anni di impegno nelle istituzioni ed in aziende a capitale pubblico, ma anche di profonda conoscenza della realtà di Astem stessa e del gruppo Lgh, in una fase importante dello sviluppo di entrambe, nel primo caso con la prospettiva, tra l'altro, di inserire efficacemente nel perimetro delle partecipazioni la recente acquisizione delle Farmacie Comunali. Nelle designazioni degli altri componenti il consiglio di amministrazione e del collegio sindacale è stato seguito il criterio di dare espressione a vari contesti della società lodigiana, con competenze diversificate e tra loro complementari. Nell'occasione, desidero ringraziare sinceramente i consiglieri ed i sindaci uscenti, che hanno svolto la loro opera con grande impegno e professionalità, sempre in piena intesa che le indicazioni degli azionisti".
 
Del Cda uscente facevano parte Carlo Coltri (presidente), Vito Cafaro, Oscar Ceriani ed Aurelio Cornelli (designati dal sindaco di Lodi) e Vittorio Scolaro in rappresentanza degli altri Comuni soci; al loro posto sono stati nominati Emiliano Lottaroli (presidente), Paolo Asti, Alessandro D'Errico e Italo Minojetti su designazione del sindaco di Lodi ed Andrea Soffientini su indicazione degli altri soci. Per quanto riguarda il collegio sindacale, al posto di Mario Minoja (presidente), Carlo Balossi e Paolo Corsi, sono stati nominati Pierluigi Carabelli (presidente), Luigina Bolognini ed Adriano Uggé. Risale invece alla settimana scorsa il decreto firmato congiuntamente da sindaco di Lodi e presidente della Provincia per la designazione del Cda e del revisore dei conti di Giona Srl (società attiva nel settore dei servizi culturali e dell'informazione): in questo caso, al posto di Domenico Capuzzi e Sergio Galuzzi sono stati nominati Sara Casanova e Susanna Magrini, mentre è stato confermato per un altro mandato l'uscente Esterino Cipolla; revisore dei conti per il prossimo triennio sarà Cinzia Ferrari.
 
(28-06-2011)