1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Istituto Fanciullezza: bandita la gara d'appalto

Si chiuderanno il 29 aprile i termini per la presentazione delle offerte per l'aggiudicazione dei lavori di realizzazione del nuovo asilo nido comunale presso l'ex Istituto Fanciullezza, primo lotto di un piano di riqualificazione da circa 5 milioni di euro finalizzato a recuperare la struttura di Strada Vecchia Cremonese e adibirla a centro di servizi per l'infanzia. Il bando della gara d'appalto prevede l'apertura delle buste per il 6 maggio.
Dopo l'aggiudicazione, la firma del relativo contratto e del verbale di consegna dei lavori, l'impresa incaricata avrà a disposizione 390 giorni naturali e consecutivi per realizzare l'intervento. Il quadro economico dell'opera ammonta a 2.500.000 euro, finanziati per 1.670.000 euro con mezzi propri di bilancio del Comune e per 830.000 euro con un contributo della Regione Lombardia. L'importo dei lavori a base d'asta è pari 1.858.000 euro, compresi 29.000 euro di oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso; completano il quadro economico 186.000 euro a titolo di Iva, 200.000 euro per spese tecniche, 150.000 euro di somme a disposizione per lavori in economia, 63.000 euro per imprevisti, 20.000 euro per allacciamenti e 23.000 euro tra incentivi di progettazione e spese per la pubblicazione del bando di gara. In attesa dell'esito della gara, verranno avviate alcune opere preliminari all'approntamento del cantiere, per le quali è stato stanziato un importo di circa 54.000 euro.
(08-04-2011)