1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Itinerante

Commercio al Dettaglio in forma itinerante

Per commercio su aree pubbliche in forma itinerante si intende la vendita di merci al dettaglio e la somministrazione di alimenti e bevande effettuate su aree pubbliche.
Questa attività è svolta con mezzi mobili e con soste limitate al tempo strettamente necessario per le operazioni di vendita. I titolari possono anche partecipare alle fiere che si svolgono sul territorio nazionale e alla vendita presso il domicilio del consumatore, nonché nei locali dove i consumatori si trovano per motivi di lavoro, di studio, di cura, di intrattenimento o svago.
L'attività di commercio su aree pubbliche in forma itinerante può essere svolta sia da persone fisiche (ditte individuali) sia da società di persone regolarmente costituite (S.n.c. ossia società in nome collettivo ovvero S.a.s. cioè società in accomandita semplice).
Chi chiede l'autorizzazione itinerante, sia che si tratti di titolare di impresa individuale ovvero di legale rappresentante di società, non deve essere stato sottoposto a misure di prevenzione o di sicurezza (legge antimafia) o indagato per altri reati individuati nell'art. 5 del D.lgs 114/98 (cosiddetti requisiti morali).
Nel caso di società, tali requisiti devono essere posseduti da tutti i soci. Inoltre, in caso di vendita di prodotti alimentari, bisogna essere in possesso dei requisiti professionali.
Per la vendita di prodotti alimentari, l'operatore dovrà presentare ai sensi della L.R. 8/2007, la dichiarazione di inizio attività produttiva (MOD A) in 5 copie, compilato in ogni sua parte, effettuando un versamento su conto corrente ASL per la registrazione delle attività alimentari. L'autorizzazione è rilasciata dal Comune dove il richiedente ha la residenza, se persona fisica, o la sede legale, se è una società di persone. L'autorizzazione è a tempo indeterminato.
E' valida fino a quando l'attività è esercitata o fino a quando non vengono meno i presupposti e i requisiti cui è subordinato il rilascio.
Per poter ottenere l'autorizzazione amministrativa per il commercio su aree pubbliche in forma itinerante, il richiedente (persona fisica o legale rappresentante di società) deve presentare apposita richiesta, in marca da bollo da Euro 14,62 utilizzando esclusivamente il modello predisposto reperibile nella sezione allegati e consegnarla a:

COMUNE DI LODI - PROTOCOLLO GENERALE
Piazza Mercato n. 5 - piano terra.
Orari al pubblico:
09,00 - 12,00 / 14,30 16,15 (lunedì, martedì, giovedì);
09,00 - 17,15 (mercoledì);
09,00 - 12,00 (venerdì).
I cittadini stranieri devono allegare copia del permesso di soggiorno in corso di validità.
Ufficio commercio su aree pubbliche:
Commercio su aree pubbliche
Lunedì al mercoledì dalle 9.00 alle 12.00
tel. 0371.409308