1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Trasporto pubblico: i nuovi titoli di viaggio

Decorrerà anche a Lodi ed in tutto il Lodigiano da martedì 1 febbraio la validità dei nuovi biglietti ed abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico recentemente istituiti dalla Regione Lombardia. Le nuove tipologie, denominate "Io viaggio in famiglia", "Io viaggio in Lombardia" e "Io viaggio treno-città", prevedono agevolazioni per le famiglie (minori di 14 anni a bordo gratis se accompagnati da parenti adulti) nonché l'integrazione tra i vari mezzi di trasporto pubblico regionali e tra il servizio bus e quello ferroviario.
In provincia di Lodi i nuovi biglietti e abbonamenti possono per il momento essere acquistati presso i seguenti punti vendita della società Line Spa: a Lodi presso il terminal bus di via Visconti e la sede Line di via Cavallotti; a Casalpusterlengo presso l'edicola Zelda di piazza del Popolo (con esclusione della formula "Io viaggio treno-città").
Di seguito, una descrizione delle nuove tipologie di titoli di viaggio e delle modalità e condizioni alle quali è possibile acquistare i biglietti e sottoscrivere gli abbonamenti.
 

"Io viaggio in famiglia" - Spostamenti occasionali

Si tratta di un incentivo all'utilizzo del trasporto pubblico per gli spostamenti occasionali dei nuclei familiari, che consente ad adulto in possesso di un titolo di viaggio valido per la tratta oggetto dello spostamento di trasportare gratuitamente 1 o pi√Ļ ragazzi fino a 14 anni legati da un vincolo di parentela (sono considerati validi i rapporti genitori-figli, nonni-nipoti, zii-nipoti, fratelli). Il rapporto di parentela √® autocertificabile mediante un modulo, disponibile presso le aziende concessionarie del servizio di trasporto pubblico (nonch√© scaricabile anche dai siti internet sopra indicati). Il modulo di autocertificazione debitamente compilato √® da considerarsi documento valido per accedere ai servizi di trasporto pubblico locale usufruendo dell'agevolazione.
Su richiesta dell'utente, a seguito della presentazione della copia del modulo di autocertificazione, l'azienda fornirà una tessera gratuita con la dicitura "Io Viaggio In Famiglia", intestata al minore accompagnato e riportante i nominativi degli accompagnatori appartenenti al medesimo nucleo parentale. La tessera da diritto ad usufruire dell'offerta "Io Viaggio in Famiglia" presso tutte le aziende di trasporto operanti in Lombardia. E' lasciata discrezionalità alle aziende se accompagnare la tessera con il rilascio di un titolo di viaggio gratuito analogo a quello dei titoli di corsa semplice/biglietti a tempo, oppure se non prevedere alcun documento di accompagnamento alla tessera/modulo autocertificato. Il modulo di autocertificazione deve essere corredato da una foto.

"Io viaggio in famiglia"-Abbonamenti

 Si tratta di un'agevolazione per le famiglie in cui uno o pi√Ļ utenti sono abbonati ai servizi di trasporto pubblico locale in Lombardia. Gli abbonamenti mensili ed annuali dei figli minori di 18 anni sono soggetti ai seguenti sconti rispetto alla tariffa ordinaria: 1¬į figlio a tariffa intera; 2¬į figlio sconto del 20%; dal 3¬į figlio dello stesso nucleo familiare, gratuit√†.
Ad usufruire dell'agevolazione possono essere i minori fino a 18 anni, con sconto del 20% rispetto alla tariffa intera se il minore in questione è il secondo figlio e se il primo figlio sia dotato di pari abbonamento a tariffa intera; dal terzo figlio compreso, l'abbonamento è gratuito. I figli devono appartenere allo stesso nucleo familiare ed il rapporto di parentela può essere autocertificato mediante modulo, analogamente a quanto sopra descritto.
L'incentivo è valido per tutti gli abbonamenti mensili e annuali a tariffa ordinaria.
Lo sconto del 3¬į figlio √® valido solo per titoli di viaggio della stessa tipologia dei primi due figli (annuale o mensile). All'atto della richiesta dell'abbonamento si dovranno presentare i titoli di viaggio dei primi utilizzatori. Laddove esistano agevolazioni pi√Ļ favorevoli per l'utente, le stesse devono essere mantenute in vigore.

"Io viaggio in Lombardia"

Si tratta di un titolo di viaggio finalizzato a favorire l'integrazione tra i vari servizi di trasporto pubblico locale della Lombardia. Il biglietto pu√≤ avere validit√† nel giorno in cui √® stata effettuata la convalida fino al termine del servizio; nel giorno in cui √® stata effettuata la convalida e nel giorno successivo fino al termine del servizio; nel giorno in cui √® stata effettuata la convalida e nei 2 giorni successivi fino al termine del servizio;  nel giorno in cui √® stata effettuata la convalida e nei 6 giorni successivi fino al termine del servizio.
"Io viaggio in Lombardia" è valido su tutti i mezzi di trasporto pubblico regionale.
Le tariffe prevedono il pagamento di 15 euro per un giorno, 25 euro per 2 giorni, 30 euro per 3 giorni e 40 euro settimanale. E' prevista anche una formula mensile, di sola 2ª classe per il servizio ferroviario, con validità dal primo all'ultimo giorno del mese di riferimento, utilizzabile in abbinamento con CartaPlus Lombardia mensile per accedere ai treni IC-EC e similari, al Malpensa Express e alla prima classe dei treni regionali.
La tariffa stabilita √® di 99 euro ma nella prima fase di applicazione l'abbonamento mensile sar√† disponibile ad un prezzo promozionale di 85 euro, fino all'attivazione dei titoli mensili  integrati dell'area provinciale, le cui caratteristiche verranno definite in un successivo atto regionale entro il 2011. L'abbonamento verr√† emesso su richiesta dell'utente da Trenitalia_Le Nord, sotto forma di una tessera elettronica con la dicitura "Io Viaggio", che costituir√† titolo di viaggio solo se affiancata da regolare ricevuta di ricarica dell'offerta "Io Viaggio In Lombardia-Mensile", oppure affiancata dal titolo cartaceo con dicitura "Io Viaggio In Lombardia".
In una prima fase sperimentale, il titolo cartaceo mensile "Io Viaggio In Lombardia" sarà stampato unicamente da Trenitalia_Le Nord. Il mensile sarà disponibile presso tutte le biglietterie ferroviarie regionali ed emettitrici automatiche SBME, oltre che nei già citati punti vendita delle aziende di trasporto, fatto salvo la già ricordata fase sperimentale.

"Io viaggio treno-città'"

Si tratta di un abbonamento mensile a vista integrato di 1¬™ e 2¬™ classe a tariffa unica regionale, con validit√† dal primo all'ultimo giorno del mese di riferimento, che consente l'utilizzo di servizi ferroviari regionali a partire da qualsiasi stazione soggetta appunto allaa tariffa unica regionale (TUR), nonch√© l'uso dei servizi a tariffa comunale nei Comuni capoluogo, di qualsiasi natura (tram, metro, autobus). La tariffa dell'abbonamento mensile "Treno-Citt√†" √® ottenuta sommando due componenti: la prima √® la tariffa unica regionale mensile dei servizi ferroviari di 1¬™ e 2¬™ classe; la seconda √® relativa all'abbonamento mensile a vista urbano, con sconto del 30%. La tariffa mensile √® arrotondata ai 50 centesimi pi√Ļ prossimi. I livelli tariffari dell'abbonamento mensile sono aggiornati, una sola volta all'anno, all'atto di modifiche dei livelli tariffari delle due componenti sopra indicate.
La tariffa viene aggiornata annualmente dall'ente competente sui servizi comunali, sulla base delle tariffe deliberate dalla Regione relative ai servizi ferroviari; l'ente trasmette i nuovi livelli tariffari alla Regione almeno 15 giorni prima della modifica tariffaria.
La tessera abbonamento riporta i marchi "Lombardia in Movimento" e "Io Viaggio Treno-Città" ed è da utilizzare in affiancamento alla tessera rilasciata gratuitamente da Trenitalia-Le Nord. Gli abbonamenti possono essere comprati presso i punti vendita degli abbonamenti al servizio di trasporto pubblico urbano, in tutte le biglietterie Trenitalia-Le Nord e nelle emettitrici automatiche del sistema SBME.