1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Posta Elettronica Certificata (PEC)

 Per l'inoltro legale 
-         delle istanze e delle dichiarazioni da parte del cittadino 
-         della documentazione amministrativa da parte delle pubbliche amministrazioni
 
è necessario utilizzare l'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC):
comunedilodi@legalmail.it
 
Affinché la trasmissione elettronica possa essere certificata (e quindi di valore legale) è necessario che il mittente utilizzi a sua volta una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)
 
Si evidenzia che l'email inviata da un dominio non certificato, ovvero non PEC, (per esempio da un normale account di posta elettronica) ad un indirizzo PEC, non assume nessun valore formale o legale e pertanto non crea vincoli di alcun genere per l'ente: si precisa a tal proposito che le email inviate da un indirizzo di posta non certificata verranno respinte tramite un messaggio automatico al mittente.
 
ATTENZIONE: non utilizzare questo indirizzo per richieste di informazioni o comunicazioni informali
In questi casi si può utilizzare
-          l' indirizzo: urp@comune.lodi.it 
-          gli indirizzi delle caselle di posta elettronica dei vari uffici rintracciabili nel sito web del Comune di Lodi (www.comune.lodi.it) nella sezione Comune scegliendo poi Settori e Servizi
 
Link utili:
-          www.cnipa.gov.it
per normative di riferimento, informazioni sulla PEC, Elenco Pubblico dei Gestori di PEC
-          www.indicepa.gov.it
Indice delle caselle di Pec delle Pubbliche Amministrazioni
 
Riferimenti normativi:
-         Legge n. 69 del 18 giugno 2009
-         Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 maggio 2009
-         Decreto del Presidente delle Repubblica n. 68 dell' 11 febbraio 2005