1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Rimozione ex "K2": da oggi lavori notturni

Entreranno nel vivo nella notte tra oggi e domani, per proseguire sino all'alba di venerdì 5 febbraio, i lavori di rimozione e demolizione dei resti del sovrappasso pedonale di via Zalli, la struttura in cemento armato (conosciuta dai lodigiani come "K2", per la sua altezza e le considerevoli pendenze delle passerelle) che sino al 1999 garantiva i collegamenti fra i due tratti della via separati dal tracciato della linea ferroviaria Milano-Piacenza, ora assicurati da un nuovo sottopasso (che si aggiunge a quello tra viale Calabria e via Piermarini).
Dopo l'allestimento del cantiere (avviato il 25 gennaio con la transennatura dell'area e la predisposizione delle piattaforme alle quali verrà ancorata l'autogrù della portata di 500 tonnellate che verrà utilizzata per il sollevamento dell'impalcato), da questa notte si procederà alla rimozione vera e propria. Durante le operazioni di imbragatura e di rimozione verrà interrotta l'alimentazione elettrica alla linea ferroviaria, con conseguente interruzione del servizio ferroviario, che si verificherà anche nel corso dei lavori di rifinitura. Nel dettaglio, le interruzioni sono così programmate: nella notte tra l'1 ed il 2 febbraio (rimozione impalcato) interruzione della linea sul binario dispari (in direzione sud) dalle 00.19 alle 04.18 e sul binario pari (direzione nord) dalle 01.54 alle 03.00; nella notte tra il 2 ed il 3 febbraio (rimozione pila in cemento armato lato binario pari) tra le 00.08 e le 04.08; nella notte tra il 3 ed il 4 febbraio (rimozione pila in cemento armato lato binario dispari) dalle 00.19 alle 03.33; nella notte tra il 4 ed il 5 febbraio (lavori di rifinitura) interruzione sul binario pari dalle 00.08 alle 04.08. La presenza del cantiere comporta inoltre alcune limitazioni alla viabilità, di seguito riepilogate: in via Piermarini (trattosottopasso pedonale-via Zalli) divieto di sosta 0/24 ambo i lati; in via Zalli (trattoviale Rimembranze-sottopasso pedonale) divieto di transito e sosta 0/24 ambo i lati(deroga al divieto di transito per i residenti; durante alcune fasi dei lavori potrà essere disposto il restringimento della sede stradale del sottopasso di collegamento tra via Zalli e via Piermarini, di cui sarà comunque garantita la praticabilità nella fascia oraria 07.00-20.00).
(01-02-2010)