1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

La “festa nella festa”per celebrare il Santo Patrono: un San Bassiano “speciale”

Lodi torna ad assaporare l’atmosfera di San Bassiano, a raccogliersi come comunità coesa e unita nel “tutto come prima”, nella speranza che le edizioni passate segnate dall’emergenza pandemica possano andare definitivamente in archivio.

Si ritorna in fila, allora, ricreando l’interminabile coda di cittadini che attendono pazienti la loro porzione di trippa nella suggestiva Piazza Broletto, sotto i portici.
Si torna in Cattedrale per il solenne Pontificale, ci si raduna al Teatro alle Vigne per la consegna delle benemerenze civiche e del Fanfullino della Riconoscenza.

La città si rispecchia con gioia nell’evento, pronta a cogliere momento per momento ogni emozione e sensazione derivanti da tutte quelle piccole liturgie, riti, usanze e abitudini che compongono il quadro della tradizione popolare.

E quest’anno è un San Bassiano ancora più speciale, una “festa nella festa” che si affianca alle celebrazioni ufficiali e alle cerimonie religiose e si snoda dalle dieci del mattino fino a sera grazie a una fitta serie di appuntamenti: mostre, visite guidate, chiese aperte, esposizioni, mercati, spettacoli. Scopri il programma

(13 gennaio 2023)