1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina
logo Platea Palazzo Galeano
 
 


 

Esposizioni 2022

Per il 2022, Platea ha elaborato un programma si articola in sette esposizioni: una mostra in apertura affidata all’artista di origini lodigiane Luca Boffi, in arte Alberonero, una in chiusura che vede come protagonista Fabio Roncato con un progetto curato da Gaspare Luigi Marcone e, nel mezzo, il format del palinsesto espositivo.

Platea disegna infatti progetti espositivi in più episodi, autonomi ma coerenti, una sequenza di mostre personali che insieme compongono un percorso interconnesso grazie al rapporto dialogico tra un gruppo di giovani artisti e un maestro, ovvero un artista affermato con la propensione alla trasmissione del proprio sapere.
L’artista “nume tutelare” di questa seconda edizione è Luca Trevisani che presenta un’installazione site-specific in collaborazione con Pinksummer Contemporary Art di Genova.
Maria Vittoria Cavazzana, Alessandro Manfrin, Deborah Martino e Marco Sgarbossa sono quattro ex studenti del corso di Luca Trevisani presso l’Università IUAV di Venezia, ed esporranno dopo di lui con il coordinamento curatoriale di Giulia Menegale.

La programmazione così concepita da Platea si fonda su alcune tematiche portanti che proseguono con coerenza la ricerca avviata con la prima stagione espositiva: l’attenzione alla dimensione naturale come luogo di riflessione identitaria ma anche come materia generatrice di segni, la filosofia, l’indagine sulle forme di coabitazione tra gli esseri viventi e i modi di vivere, le relazioni tra natura/cultura/artificio.


 
 


Platea | Palazzo Galeano
Corso Umberto I, 50
26900, Lodi

 
 

<<ESPOSIZIONI 2021                                                                                                                        ALBERONERO>>

<<PLATEA | PALAZZO GALEANO



(30/03/2022)