1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Scuola e palestra Spezzaferri: 400.000 euro per la sostituzione dei serramenti

Sono terminati oggi gli interventi per la sostituzione dei serramenti della scuola secondaria di primo grado Spezzaferri, finanziati su due annualità con contributi ministeriali del valore complessivo di 260.000 euro. Altri 130.000 euro sono stati riconosciuti quest’anno al Comune di Lodi dal Ministero dell’Interno per completare l’intervento di riqualificazione di porte e finestre al primo piano dell’istituto e della palestra.

“Sale a 400.000 l’ammontare complessivo delle risorse che l’Amministrazione comunale ha scelto di destinare ai serramenti della scuola Spezzaferri, per la loro messa in sicurezza e il migliore contenimento dei consumi energetici - dichiara il Sindaco Sara Casanova -. Un investimento significativo che ha dato i suoi risultati anche in termini di impatto visivo degli esterni, resi molto più gradevoli e moderni, dopo l’operazione di sostituzione delle vecchie finestre. L’edificio risale alla fine anni ‘70 e richiede comprensibilmente attenzioni particolari, le stesse che continuiamo a rivolgere a tutti i nostri istituti dove sono necessari adeguamenti, tanto che proprio di recente abbiamo varato una nuova manovra da 1.200.000 euro, avvalendoci anche di una quota importante di contributi statali”.

“La riqualificazione energetica della scuola Spezzaferri ha raggiunto il primo decisivo traguardo. Nelle pause estive di quest’anno e del 2020 abbiamo rimosso i vecchi serramenti e realizzato le contromurature isolate per la posa di nuovi davanzali e dei serramenti in pvc, concludendo l’intervento con le finiture ad intonaco e le tinteggiature - prosegue l’assessore ai Lavori pubblici Claudia Rizzi -. Una quota dei fondi a disposizione è stata inoltre dedicata all’abbattimento delle barriere architettoniche, con la realizzazione di una rampa di accesso all’immobile per diversamente abili. La fase finale dell’operazione di efficientamento interesserà i serramenti nel corridoio nella copertura a falda al primo piano, quelli della palestra e del corridoio di collegamento tra scuola e palestra. La consegna del cantiere sarà effettuata entro il 15 settembre, data limite prevista dal Ministero dell’Interno per poter beneficiare del contributo, mentre la parte più consistente dei lavori sarà eseguita in uno dei successivi periodi di interruzione delle lezioni, per evitare interferenze con l’attività didattica”.

Lodi, 3 settembre 2021