1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Presentazione del libro " L'etica economica dei diritti. Paradigmi, principi, applicazioni"


 
 

A causa di motivi personali improvvisi e improcrastinabili, il Prof. Del Debbio non potrà essere presente questa sera alla presentazione del libro. L’evento e quindi rimandato a mercoledì 6 ottobre alle 21. Ci scusiamo del disagio arrecato.

 
 

Copertina del libro

di Paolo Del Debbio

MERCOLEDI' 8 SETTEMBRE - ORE 21.00
Sala Carlo Rivolta - Teatro alle Vigne, Via Cavour 66 

In diretta sulla piattaforma Zoom:

https://us02web.zoom.us/j/83388687177
e sulla pagina Facebook del Comune di Lodi

Introduce
Lorenzo Maggi
Vicesindaco di Lodi 

Relatori
Paolo Del Debbio
Giornalista e Professore di Etica ed Economia all’Università IULM di Milano
Markus Krienke
Professore di Filosofia Moderna e di Etica Sociale alla Facoltà di Teologia di Lugano
Fabio Giuseppe Angelini 
Professore straordinario di Diritto Amministrativo, Università Telematica Internazionale Uninettuno, Roma

Da tempo si fa un gran parlare del rapporto fra etica ed economia, ma in modo spesso superficiale e retorico. In questo libro ci si sforza di delineare le caratteristiche del discorso etico, il meccanismo di funzionamento dell’economia, possibili principi etici condivisibili da molti (etica dei diritti), possibili applicazioni a vari settori della realtà (dalla finanza internazionale al mercato del lavoro). Il libro nasce nelle aule dell’Università IULM di Milano per gli studenti del corso Etica ed economia, ma affronta temi che possono essere di interesse ben più generale.

 
 
 
 


Per accedere all'evento è richiesto il Green-Pass o uno dei documenti sostitutivi previsti.
La Sala Carlo Rivolta dispone di 50 posti a sedere. 
È consigliata la prenotazione da effettuare al seguente link:
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-letica-economica-dei-diritti-paradigmi-principi-applicazioni-167772318521


 
 
 
Paolo Del Debbio

Paolo Del Debbio

Ha conseguito presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma il diploma di Baccalaureato in Filosofia e la Licenza in Filosofia presso la Pontificia Università Urbaniana.
Dal 1985 al 1988 ha lavorato presso l’Institut International Jacques Maritain con la qualifica di Segretario Esecutivo e con particolare incarico di seguire la programmazione culturale e la ricerca dell’Istituto. Ha lavorato presso Fininvest Comunicazioni come coordinatore del Centro Studi e Ricerche nel campo dell’economia e dei diritti dei media. Dal 1989 al 1994 è stato membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Rosselli di Torino nonché ideatore e fondatore, nel suo seno, dell’Istituto di Economia dei Media.
È stato l’ideatore e l’estensore del Codice di autoregolamentazione Tv e Minori e dal 1997 al 2001 Presidente del Comitato per la Programmazione della Regione Lombardia.
Ha condotto varie trasmissioni televisive: Secondo Voi, Mattino 5, Quinta Colonna – Il Quotidiano, Dalla vostra parte. Oggi conduce Quinta Colonna, programma di informazione politica ed economica su Rete4.
È stato membro del Comitato Scientifico di Confindustria e della Fondazione Italia in Giappone 2001. È responsabile scientifico di “Etica ed Economia”. Materiali della tradizione cristiana. Supplemento a “La Società” Periodico bimestrale, Fondazione “Giuseppe Toniolo”, Verona.
Ha pubblicato vari volumi, tra i più recenti: Elogio dello Stato a pendolo. Stato e mercato nel XXI secolo (Rubbettino, 2009), Libertà (In Dialogo 2013), Più etica nel mercato? L'inganno di un luogo comune e le responsabilità della politica (Marsilio 2016), L'etica fiscale ed economica nell'opera di Ezio Vanoni (Giuffrè, 2019), Cosa rischiano i nostri figli. L'incertezza di una generazione (Piemme, 20019), Il «Tractatus de usuris» di Alessandro D'Alessandria. Fra mercato innaturale e cultura di mercato (Mimesis, 2021).

 
 
Markus Krienke

Markus Krienke

Il suo pensiero può essere caratterizzato come autenticamente rosminiano. Infatti, egli è direttore della “Cattedra Antonio Rosmini” della FTL e della VideoCattedra Rosmini. Professore invitato presso la Pontificia Università Laternanense, Roma e Docente presso lo Studio teologico S. Francesco, Milano, affiliato alla Pontificia Università Antonianum, Roma. Inoltre, è membro del Comitato scientifico della Fondazione Konrad-Adenauer, Roma, e direttore della Collana “La Rosminiana”.
Ulteriori impegni scientifici e culturali li svolge in qualità di membro del Consiglio scientifico della “Rivista Rosminiana” e della Rivista online “L’Ircocervo”, e come membro del Comitato scientifico dell’annuario “Anthropolica” e dell’annuario “Veritas et Jus”. È socio ordinario del Centro Studi Jacques Maritain, Portogruaro.
A Lugano collabora con l’Organizzazione cristiano-sociale ticinese, con la radio e la televisione RSI e con il settimanale “Il Caffè”. Dal 2013 Krienke è Membro dell’Accademia Europea delle Scienze e delle Arti. Nel 2001 fu laureato in Teologia cattolica presso la Ludwig-Maximilians-Universität München; nel 2003 ottenne il dottorato di ricerca presso la stessa università (Tesi: “Verità e carità in Antonio Rosmini”); nel 2006 conseguì la laurea breve in Giurisprudenza presso la stessa università; nel 2004 fu assegnista presso l’Università degli Studi, Udine; nel 2006/07 visiting professor presso lo Studio teologico Laurentianum affiliato alla Pontificia Università Antonianum, Venezia; e nel 2007/08 rivestì l’incarico di professore a contratto presso la Pontificia Università Lateranense.
Nel 2011 Krienke conseguì la laurea di Habilitation presso la Ludwig-Maximilains-Universität München con una tesi sulle “Questioni fondamentali di un’etica del diritto cristiana”. Nel 2011 conseguì la laurea magistrale in Filosofia presso l’Università degli Studi di Trento con una tesi sulla filosofia del diritto di Rosmini e di Hegel.
Tra le più recenti pubblicazioni: Oltre il corpo. Metafisica e biopolitica Copertina flessibile (Mimesis, 2017), Coscienza, cultura, verità. Omaggio alla teologia morale di Giuseppe Angelini (Glossa, 2019), Rosmini e le due città (Mimesis, 2019), Ripensare il diritto naturale e la dignità umana. Tradizione e attualità di due topoi etico-giuridici (Giappichelli, 2020)

 
 
Lorenzo Rinaldi

Fabio Giuseppe Angelini

Fondatore e Partner di Publius, a seguito dell’integrazione con Lipani Catricalà & Partners – LC&P ha assunto il ruolo di Equity Partner e responsabile dei Focus Team Energia, Infrastrutture e Sanità. Opera presso le sedi di Milano e Roma. Svolge attività di consulenza nell’ambito di complesse operazioni di finanza straordinaria nei settori regolamentati, di investimenti infrastrutturali, con particolare riferimento a opere di pubblica utilità, reti e impianti energetici, autostrade, ferrovie, di interventi di risanamento ambientale, di investimenti/dismissioni immobiliari, di interventi di riqualificazione energetica, nonché, di operazioni in regime di project finance, leasing pubblico e di partenariato pubblico-privato. Nel corso della sua carriera ha assistito enti territoriali, amministrazioni e società pubbliche, imprese nazionali ed estere, appaltatori e imprese di costruzione, soggetti gestori di infrastrutture, soggetti del terzo settore, istituti bancari, fondi di investimento e investitori internazionali.È autore di numerose pubblicazioni scientifiche che toccano sia profili teorico-giuridici che di diritto positivo, con particolare riferimento ai temi della sovranità e dell’organizzazione pubblica. Ãˆ autore dei lavori monografici La democrazia costituzionale tra potere economico e sovranità popolare. Alcune implicazioni teorico-giuridiche del processo di integrazione europea (Editoriale Scientifica, Napoli, 2020) e L’intervento pubblico tra diritti fondamentali e razionalità economica. Disfunzioni democratiche e funzioni amministrative come esercizio della sovranità popolare (Wolters Kluwer CEDAM, Milano-Padova, 2020).

 
 

 
locandina dell'iniziativa con la copertina del libro, titolo, data, orario, programma della serata