1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Distribuzione buoni spesa emergenza sanitaria Covid-19

Partirà da martedì 3 agosto la distribuzione dei buoni spesa ai nuclei familiari in difficoltà economica a causa dell'emergenza Covid-19. Nel giugno scorso il Comune di Lodi ha infatti indetto un nuovo bando, il quarto da aprile 2020, per assegnare le risorse destinate dal Governo al Comune per la promozione di misure urgenti di solidarietà alimentare.

Complessivamente i fondi a disposizione per questa quarta tranche ammontano a 114.847,59 euro.

I beneficiari interessati alla prima distribuzione saranno 329 e avranno diritto all’erogazione di buoni, per un valore di 107.950 euro, da utilizzare per l'acquisto di alimenti e beni di prima necessità. 

“Con la chiusura del quarto bando indetto dal Comune per sostenere le famiglie colpite dalle conseguenze economiche della crisi, salgono a 1653 le domande ammesse a partire da aprile 2020 e superano l'importo di 500.000 euro i contributi erogati, una parte dei quali distribuiti in forma di alimenti e beni di prima necessità dal Centro di Raccolta Solidale per il Diritto al Cibo - dichiara il Sindaco Sara Casanova -. Siamo disponibili fin da ora ad implementare, in caso di necessità, l'ammontare del finanziamento per garantire che anche le istanze ancora in attesa di verifiche anagrafiche, circa 65, siano soddisfatte”.
I buoni spesa verranno distribuiti a domicilio dalla Polizia Locale di Lodi e, prima della consegna, i beneficiari saranno contattati telefonicamente, già a partire da lunedì 2 agosto.

Per il ritiro sarà necessario esibire un documento d'identità valido, sottoscrivere la dichiarazione sostitutiva di atto notorio e la ricevuta dei buoni.

Riportiamo l'elenco degli esercizi nella provincia di Lodi in cui utilizzare i buoni.


A questo indirizzo è possibile cercare tutti gli esercizi convenzionati
https://trovalocali.welfarepellegrini.it/?ut=cHViYmxpY28=&tp=c

Lodi, 2 agosto 2020