1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Il Sindaco Sara Casanova in visita al cantiere della Lodi sotterranea


Il Sindaco Sara Casanova ha visitato questa mattina il cantiere che porterà alla riscoperta di alcuni tracciati della rete medioevale di difese della città che si diparte dal Castello Visconteo. Gli interventi di recupero dei percorsi ipogei, finanziati per 900.000 euro dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sono entrati nel vivo lo scorso autunno, dopo le necessarie operazioni preliminari di accantieramento, effettuate nell’estate 2020. In questi mesi la ditta Farina Costruzioni ha pressochè ultimato la pulizia e lo sgombero degli ambienti sotterranei. Guidato da Giorgio Granati, presidente dell’associazione “Lodi Murata”, e dall’ing. Maurizio Clarizia, il Sindaco ha potuto apprezzare gli antichi camminamenti, oggetto di restauro conservativo. 

“I progressi delle lavorazioni sono decisamente significativi - ha dichiara il Sindaco Casanova -. Le tracce del passato della città stano letteralmente emergendo dal sottosuolo, rivelando l’eccezionale valore storico e architettonico delle strutture ipogee e le relative potenzialità di valorizzazione turistica che siamo intenzionati a sfruttare al meglio. Il Comune ha affidato a professionisti del settore la redazione di un piano economico finanziario per la gestione dei servizi di informazione e di visita guidata dei percorsi turistici. Partendo dagli spunti offerti da questa valutazione preliminare, ci proponiamo di sviluppare ulteriori riflessioni, considerando anche la possibilità di aprire un tavolo tecnico e l’eventuale coinvolgimento delle realtà del terzo settore. In stretta collaborazione con l’associazione Lodi Murata studieremo le migliori soluzioni, affinchè i tesori nascosti della città possano essere presto ammirati da tutti”.

Lodi, 22 giugno 2021