1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Palazzo municipale: al via i lavori di manutenzione della copertura, di risanamento dello scalone di piazza Broletto e della galleria di corso Umberto

Al via i lavori di manutenzione del palazzo municipale, in particolare della copertura, dello scalone di ingresso da Piazza Broletto e della galleria di Corso Umberto, finanziati a dicembre con avanzo di Amministrazione. 

“Siamo intervenuti innanzitutto sulla falda che affaccia su corso Umberto da cui si sono recentemente verificati distacchi di calcinacci - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Claudia Rizzi -. Dopo la tempestiva messa in sicurezza, con la posa di un ponteggio protettivo, abbiamo ottenuto il nullaosta della Soprintendenza per effettuare la ricorsa del manto di copertura in coppi, ad oggi in corso”.
L’incarico è stato affidato alla ditta Edilga S.r.l.s. di Lodi per un importo complessivo pari a 34.160 euro.

“L’intervento in copertura - prosegue Rizzi – è propedeutico al risanamento e al restauro della volta e delle pareti dello scalone di accesso del palazzo municipale, ove sono ravvisabili diverse porzioni di intonaco fortemente ammalorato per infiltrazioni d’acqua. E’ quindi in corso una campagna di indagine specialistica, condotta dalla dott.ssa Chiara Canevara, restauratrice abilitata alla conservazione e restauro di opere d’arte, per approfondire lo stato conservativo delle parti murarie e poter dare in seguito avvio ad un attenta campagna di restauro dell’ingresso storico, che procederà in parallelo al risanamento e alla tinteggiatura della galleria per il collegamento tra Piazza Broletto e Corso Umberto. Le condizioni di conservazione ormai precarie, evidenziate dalle ampie porzioni di intonaco sfogliate, rendono necessarie cure specifiche che permetteranno di restituire decoro a questo passaggio di valore storico e molto frequentato”.
I lavori previsti per il risanamento della galleria verranno eseguiti dall’impresa di Sverzellari Cesare Emilio S.r.l. di San Rocco al Porto, per un importo pari a 19.520 euro.

Lodi, 2 febbraio 2021