1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Emergenza Covid-19: Polizia Locale e Provinciale premiate per il servizio a supporto dei cittadini


Si è svolta questa mattina, presso il Comando di via Cadamosto 13, la cerimonia per il conferimento della decorazione regionale “Campagna emergenza Covid-19” alla Polizia Locale e alla Polizia Provinciale di Lodi, con consegna di nastrino e attestati da parte del Comandante Fabio Germanà agli agenti e ufficiali del corpo, in segno di gratitudine per l’eccezionale impegno dimostrato nella prima fase dell’emergenza sanitaria. Per l’occasione sono intervenuti il Sindaco Sara Casanova e il consigliere provinciale Mauro Salvalaglio.


Di seguito la dichiarazione del Sindaco Casanova:
“Con l’attribuzione di questo riconoscimento, Regione Lombardia ha voluto dare un segno tangibile di gratitudine agli operatori che, pur consapevoli dei rischi che correvano per sé stessi e per i propri cari, con abnegazione e spirito di sacrificio hanno assolto al proprio dovere. Fin dal mese di febbraio il Comando di Lodi è stato mobilitato in modo permanente, così da garantire una presenza costante sulle strade, per le attività di controllo sugli spostamenti, e per assistere i cittadini, soprattutto anziani, persone fragili o in quarantena, con iniziative quali la distribuzione delle mascherine porta a porta, la consegna a domicilio dei buoni spesa o di altri beni di prima necessità e ancora l’allestimento del punto screening per l’effettuazione di test sierologici e tamponi in via Cadamosto. Per una gestione più efficace della crisi sanitaria, l’Amministrazione comunale, avvalendosi della sinergia tra la Polizia Locale e Provinciale e la Protezione civile, ha inoltre attivato il Centro operativo comunale, che ha offerto quotidianamente supporto, informazioni utili e rassicurazioni ai tanti cittadini giustamente disorientati per il repentino stravolgimento delle abitudini di vita. Questa altissima dimostrazione di professionalità e umanità, merita la gratitudine di tutte le istituzioni Siamo felici che Regione abbia deciso di premiare questi uomini e queste donne coraggiosi, a cui va il più sentito ringraziamento mio e da parte di tutta l’Amministrazione”.

Lodi, 19 febbraio 2021