1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Cimitero di Riolo: al via i lavori per la realizzazione delle nuove celle ossario

Sono partiti questa mattina i lavori della durata prevista di circa un mese per la predisposizione di 80 nuove cellette presso il cimitero di Riolo.
L’intervento, affidato all’impresa Edil Quality S.a.s. di Boffalora d’Adda, per un importo di 14.091 euro, prevede la creazione di un blocco ossari, simile a quelli esistenti, collocati nel corridoio centrale del cimitero.
Dopo la posa dei plinti di fondazione, le lavorazioni proseguiranno con la realizzazione della struttura che verrĂ  poi rifinita esternamente con lastre di marmo di carrara e profilature in acciaio. 

“La situazione attuale dei cimiteri cittadini evidenzia la presenza di un numero insufficiente di cellette per le tumulazioni - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Claudia Rizzi -. Per questo motivo abbiamo deciso di investire risorse in progetti che garantiscano un’offerta di spazi idonei all’accoglienza dei nostri defunti. In aggiunta ai 5 blocchi ossari, per complessive 450 cellette, che verranno realizzate nel corso di quest’anno presso il cimitero Maggiore, abbiamo dato il via anche ai lavori per ricavarne 80 al cimitero di Riolo”.
“Grazie alle nuove celle dei cimiteri di Riolo e Maggiore potremo finalmente riavviare il piano esumazioni ed estumulazioni, bloccato da anni - aggiunge l’assessore ai Servizi al cittadino Giusy Molinari -. Sono infatti solo un centinaio quelle attualmente ancora fruibili. Le nuove celle ossario potranno essere prevedibilmente concesse in uso agli utenti dall’autunno, dando risposta a un’esigenza molto sentita dai cittadini”.

Lodi, 5 febbraio 2021