1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Interventi volti al mantenimento dell'alloggio in locazione anche in relazione all'emergenza sanitaria D.G.R. n. 2974/2020

Allegato b

CHI SONO I DESTINATARI?
Nuclei familiari residenti nel Comune di Lodi in locazione sul libero mercato (compreso il canone concordato), in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi abitativi sociali (ai sensi della l.r. 16/2016, art.1 comma.6).

QUALI INTERVENTI DI SOSTEGNO VERRANNO ATTUATI?
Erogazione di un contributo, anche in più tranche, al proprietario per sostenere il pagamento di canoni di locazione non versati o da versare. 

A QUANTO AMMONTA IL CONTRIBUTO?
Il contributo erogato a ogni beneficiario potrà coprire fino a 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio o contratto. 
Gli importi economici saranno ripartiti in misura variabile, fermo restando la capienza a valere sulle risorse nazionali regionali e comunali del Comune di Lodi.

QUALI SONO I REQUISITI PER PRESENTARE DOMANDA?
I nuclei familiari supportati devono possedere i seguenti requisiti:
a) non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione
b) non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
c) avere un ISEE massimo di € 26.000,00;
d) essere residenti a Lodi in un alloggio in locazione

Costituisce criterio preferenziale per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria 2020, elencate a titolo esemplificativo e non esaustivo:
a) perdita del posto di lavoro;
b) consistente riduzione dell’orario di lavoro;
c) mancato rinnovo dei contratti a termine;
d) cessazione di attività libero-professionali;
e) malattia grave, decesso di un componente del nucleo familiare;
f) altro motivo comprovato e dimostrabile.

• Sono esclusi gli inquilini titolari di contratto di locazione per gli alloggi di proprietà del Comune o dell’Aler (Servizi Abitativi Pubblici) e gli inquilini che hanno ricevuto contributi erogati nel 2020 per le stesse finalità.

COME PRESENTARE DOMANDA? 
La presentazione delle domande deve avvenire presso l’Ufficio Protocollo piazza Mercato 5, nei seguenti giorni e orari: lunedì: 8.30 - 12.00, 13.30 - 17.45; martedì: 8.30 - 12.00; mercoledì: 8.30 - 17.45, orario continuato; giovedì: 8.30 - 13.00; venerdì: 8.30 - 12.00.
È possibile in alternativa inviare la domanda tramite PEC all’indirizzo: comunedilodi@legalmail.it, indicando nell’oggetto "Azioni di supporto all’abitare – morosità incolpevole, Linea B".
Allegato alla domanda deve essere consegnato il Modulo Informativa Privacy firmato.

Per informazioni, telefonare al numero 0371.409.382/386, esclusivamente il martedì e il mercoledì mattina dalle 9,00 alle 12,30, o scrivere all’indirizzo e-mail ufficio.casa@comune.lodi.it

QUANDO PRESENTARE DOMANDA?
E' possibile presentare domanda fino e non oltre il 4 ottobre 2020.

Note importanti
Saranno accolte le domande pervenute dalla data del 06/06/2020 alla data del 4 ottobre 2020 senza ulteriori proroghe.
Chi ha già ricevuto il contributo non avrà diritto a un ulteriore sussidio.

Lodi, 23 settembre 2020